PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piace.Eat, il bilancio di “La Carne Che Piace”: “2mila pasti serviti, ottimo punto di partenza”

Duemila pasti serviti, “all’insegna della tradizione e della qualità”. È positivo il bilancio del consorzio “La Carne Che Piace” sulla fiera Piace.Eat che si è svolta nel corso dell’ultimo weekend a Piacenza Expo.

La realtà di allevatori e macellai – in collaborazione con l’associazione “Convivio” – ha partecipato all’evento con uno stand composto da diciassette produttori del territorio piacentino, sotto la sigla “Mangia che ti piace e vivi nostrano”, proponendo varie pietanze a chilometro zero: tagliata piacentina, salumi, hamburger, salame cotto, pancetta, costine con la verza e tante altre specialità bovine e suine provenienti da Santimento, San Giorgio, Castelsangiovanni, Borgonovo, Podenzano, Vernasca, Groppallo…

“La filiera agroalimentare piacentina è ricchissima – commenta il presidente de “La Carne Che Piace” Giampaolo Maloberti -. La cornice di Piace.Eat è stata un’importante occasione per valorizzarla, ma soprattutto un punto di partenza imprescindibile per diffondere le buone abitudine della nostra tavola anche al di fuori dei confini locali”.

“Siamo disponibili a fare da collante per future iniziative pubbliche, con la consapevolezza che chi ha potuto consumare la nostra carne in questi giorni ne ha apprezzato il gusto e la salubrità garantiti da una filiera corta e sicura”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.