PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festa in Piazza Cavalli, giurano 212 nuovi agenti: “Non abbandonate mai la vostra umanità” fotogallery

Polizia in festa a Piacenza per il giuramento dei 212 ragazzi del 201esimo corso allievi agenti della scuola di viale Malta.

Il giuramento degli allievi agenti in Piazza Cavali

La cornice, a distanza di 23 anni dall’ultima occasione è stata Piazza Cavalli, per un evento pubblico che ha visto la partecipazione del capo della polizia Franco Gabrielli, a Piacenza per l’occasione.

“NON ABBANDONATE MAI LA VOSTRA UMANITA'” – Gabrielli ha esordito nel suo discorso ringraziando il padre di Stefano Villa, giovane agente piacentino caduto in servizio: “La sua presenza sottolinea i valori più importanti del nostro essere al servizio del paese”.

Si è poi rivolto ai giovani neoagenti: “Ringrazio il questore il prefetto che hanno voluto questa manifestazione in questa piazza, in mezzo alla gente, perchè questo è il significato più vero e profondo del nostro servizio”.

“Esistiamo perché siamo al servizio delle nostre comunità, siamo i legittimi titolari dell’esercizio della forza perchè le nostre comunità vivano in una cornice di sicurezza e di tranquillità”.

“Se è da stigmatizzare chi non ha rispetto della nostra divisa, ancora di più deve essere stigmatizzato chi di noi non ha rispetto del giuramento fatto e chi con il proprio comportamento infanga le tradizioni, la storia e i sacrifici”.

“Noi siamo chiamati a servire, ma ad essere serviti. In questo servizio non abbandonate mai la vostra umanità e abbiate sempre attenzione e cura nei confronti delle vittime”.

A conclusione del corso i neo agenti raggiungeranno le rispettive sedi di assegnazione in Uffici e Reparti del territorio nazionale.

La cerimonia ha voluto essere un omaggio alla città che ha accolto i partecipanti del corso, iniziato lo scorso aprile: per questo gli allievi hanno donato una pianta di ulivo in segno di riconoscenza.

La nota stampa – «E’ stato un bel momento, in cui sono stati apprezzati che, spesso, invece vengono calpestati e sminuiti. Finalmente, si è sentita spontaneamente una voglia di legalità sia in questi ragazzi, sia nel pubblico che ha applaudito in modo convinto durante la cerimonia».

Lo ha detto il senatore Pietro Pisani (Lega) che ha partecipato al giuramento degli allievi agenti di polizia, in piazza Cavalli. Al termine, Pisani si è intrattenuto con il capo della polizia, Franco Gabrielli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.