PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sette su sette per il Busa Foodlab: da Casazza arriva un’altra vittoria

Più informazioni su

Sette su sette per il Busa Foodlab: da Casazza arriva un’altra vittoria

CASEIFICIO PALENI CASAZZA-BUSA FOODLAB GOSSOLENGO 1-3 (24-26; 25-20; 18-25; 21-25)

CASEIFICIO PALENI CASAZZA: Signorelli 1, Mendola 4, Trapletti 13, Mehic, Alessi 7, Berera 21, Perego 6, Lussana 1, Carsana (L). NE: Facchinetti, Suardi, Seghezzi (L). All. Belotti

BUSA FOODLAB GOSSOLENGO: Beltrando, Giorgi 2, Mascherini 3, Cobbah 11, Scarabelli 15, Gatti 17, Cornelli 5, Maini 8, Zambelli 9, Traversoni (L). NE: Antola, Nedeljkovic, Poggi (L). All. Cornalba-Anni

Il Busa Foodlab ritorna dalla trasferta di Casazza con altri tre punti, frutto di una vittoria conquistata in quattro parziali con l’arcigna formazione di casa che fa di tutto per rendere la vita difficile alla formazione di coach Cornalba.
L’avvio è favorevole alle biancoverdi che con il vantaggio firmato da Maini e Gatti spingono coach Belotti a chiamare il primo timeout della serata (6-9). Il Busa Foodlab prova a mantenere il controllo del parziale ma Casazza, sospinta dalla ottima prova di Berera, raggiunge Gossolengo sul diciotto pari. Servono un primo tempo di Maini ed una fast di Zambelli per riportare avanti le biancoverdi che riescono a chiudere il parziale ai vantaggi.
Nonostante i muri punto di Gatti e Maini il secondo set riserva grande equilibrio. Sull’otto pari coach Cornalba sostituisce Beltrando inserendo Giorgi in cabina di regia, il Busa Foodlab allunga il passo fino al massimo vantaggio di quattro punti (9-13). Le padrone di casa sparigliano le carte in tavola riuscendo a passare in vantaggio. Nei nove metri biancoverdi entrano anche Cobbah e Cornelli che trovano il miglior impatto sulla gara ma non riescono a ribaltare nuovamente la situazione: il parziale va a Casazza che chiude sul 25-20.
In avvio di terzo parziale coach Cornalba conferma Giorgi, Cobbah e Cornelli ed il Busa Foodlab ottiene un margine di cinque punti sulle avversarie (3-8). Gli attacchi biancoverdi e l’ace di Cobbah valgono lo score di 11-21: un calo di tensione permette alle padrone di casa di riguadagnare terreno ma Scarabelli e compagne chiudono il set con il punteggio di 25-18.
Nel quarto set ritorna in campo Gatti che subentra a Cornelli: il Busa Foodlab preme forte sulla difesa di casa (9-12) guadagnando un buon margine con l’ace di Zambelli (14-18). Sono due primi tempi di Maini ad imprimere il giusto sprint per le biancoverdi che chiudono sul 25-21 conquistando l’intera posta in palio. Una vittoria che mantiene la squadra del presidente Beccari in vetta al girone B, a pari punti con Olympia PGP Genova.

Prossimo appuntamento per il Busa Foodlab sabato 1 dicembre sul campo di Gossolengo alle 18:00 per la sfida a Normac AVB Genova.

Nicolò Premoli

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.