PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sorpreso con marijuana, poi sferra pugno e calcio agli agenti. Arrestato 22enne

Sorpreso con della marijuana, poi sferra pugno e calcio agli agenti. Protagonista un 22enne marocchino residente a Piacenza, finito agli arresti nella giornata di lunedì 19 novembre per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Il giovane, a bordo di un’auto guidata da un 26enne lodigiano, è stato fermato dalle volanti nella mattinata di ieri, nella zona di via Madre Teresa di Calcutta.

Sul veicolo i poliziotti hanno trovato due barattolini contenenti marijuana (nelle foto) nascosti nell’abitacolo e un cacciavite lungo 17 centimetri, costati a entrambi una denuncia per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e al 26enne anche una denuncia per porto di arnesi atti allo scasso.

Una volti condotti in questura lo straniero, con precedenti per danneggiamento, violenza privata e minaccia a pubblico ufficiale, ha dato in escandescenza, colpendo improvvisamente un degli operatori con un pugno al volto e un secondo con un calcio al torace (costati a ciascuno tre giorni di prognosi ospedaliera).

Con il supporto dei colleghi sono riusciti a fermarlo e poi ad arrestarlo. Deve comparire in Tribunale per il processo per direttissima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.