PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il vescovo Gianni compie 75 anni e invia la lettera di dimissioni

Il vescovo di Piacenza – Bobbio, Monsignor Gianni Ambrosio, reduce dal costruttivo viaggio a Bruxelles a contatto con le istituzioni dell’Unione Europea con gli altri Vescovi della regione, ha comunicato al Consiglio presbiterale diocesano, nella riunione di giovedì 22 novembre, di aver inviato a papa Francesco, in vista del compimento del suo 75° anno di età, il prossimo 23 dicembre, la lettera di rinuncia al governo pastorale della diocesi di Piacenza-Bobbio.

Il suo incarico potrà proseguire, in base alle decisioni del Papa, nei mesi successivi fino alla nomina del successore.

Dando voce ai sacerdoti presenti, il vicario generale mons. Luigi Chiesa ha espresso gratitudine per il servizio svolto dal Vescovo nella nostra diocesi: “La accompagneremo fin d’ora nelle nostre parrocchie con la preghiera”.

Mons. Ambrosio ha poi spiegato che, a motivo soprattutto della presenza della propria madre, che nei mesi scorsi ha superato i cento anni di età, il suo progetto è di rimanere a vivere a Piacenza nell’appartamento della Curia, già abitato da don Luciano Zangrandi.

“La decisione definitiva – ha aggiunto – sarà presa in comunione con il Vescovo che verrà a guidare la diocesi”. (nota stampa)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.