PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Viola il divieto di avvicinamento e aspetta l’ex per insultarla. Ai domiciliari

Più informazioni su

Ha il divieto di avvicinare la famiglia, ma aspetta l’ex moglie all’uscita da lavoro per insultarla e finisce ai domiciliari.

Protagonista un 47enne di Lugagnano (Piacenza) indagato dai carabinieri per ripetuti maltrattamenti e atti persecutori nei confronti della coniuge e della figlia e già colpito poche settimane fa dalla misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla parte offesa.

Un provvedimento violato dal 47enne piacentino, che secondo la denuncia presentata dalla donna ai militari della locale stazione, la sera del 16 novembre scorso l’ha attesa nel parcheggio della ditta dove lavora, per aggredirla verbalmente e insultarla.

L’episodio, portato all’attenzione del sostituto procuratore Matteo Centini, titolare delle indagini, è sfociato in un inasprimento della misura agli arresti domiciliari, applicata dal Gip e notificata dai carabinieri all’ex marito nella giornata di mercoledì 21 novembre.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.