PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Volley B, la Canottieri Ongina vuole il poker contro l’Euro Hotel Residence Milano

Più informazioni su

Un momento positivo che si cerca di alimentare, per fiducia e punti in classifica, in vista di un calendario più impegnativo.

Dopo il tris di successi senza perdere set, in serie B maschile la Canottieri Ongina insegue il poker di vittorie andando a far visita ai giovani dell’Euro Hotel Residence Milano nel match della sesta giornata d’andata del girone B in programma sabato alle 21 alla Candy Arena di Monza, prestigioso rettangolo di gioco che ospita le gare della massima serie maschile e femminile.

Sabato scorso i gialloneri di Mauro Bartolomeo hanno liquidato 3-0 la Getfit Milano Vittorio Veneto di Paolo Cozzi e ora cercano di prolungare la striscia positiva, mettendo altro fieno in cascina (leggi punti in classifica) verso il traguardo finale della salvezza contro un avversario alla portata.

In casa Canottieri Ongina, a presentare la partita è il giovane libero “a chilometro zero” Alessandro Soavi, classe 1998 e che sta ben figurando nel suo primo anno da protagonista in serie B.

“Le prime due partite, coincise con le sconfitte contro Concorezzo e Trento – spiega Soavi – ci sono servire per imparare a conoscerci e a giocare insieme, essendo una squadra nuova. Il nostro successivo buon momento con tre vittorie deriva dalla progressiva conoscenza e dall’aver affrontato squadre al nostro livello, che ci hanno concesso di sbagliare anche qualche pallone, aspetto invece che le formazioni forti non ti perdonano”.

“Inoltre, c’è stato un miglioramento nella ricezione di squadra, permettendo di sviluppare di conseguenza tutto il potenziale offensivo. Ora sfidiamo un’altra formazione giovane, da “tenere a bada” e cercando di non commettere troppi errori. Dovremo concentrarci, comunque, sul nostro gioco”.

“Scendere in campo su un rettangolo di gioco di A1 sarà una bella esperienza, mi era capitato solo al PalaPanini di Modena, anche se non sarà facile perché mancheranno i canonici riferimenti. Per quanto mi riguarda, nel mio primo anno in serie B sono motivato e mi sto divertendo, cercando di essere incisivo nel mio ruolo tra ricezione e difesa”.

L’AVVERSARIO – L’Euro Hotel Residence Milano è la formazione giovanile del Consorzio Vero Volley, club di Superlega, e occupa la penultima posizione in classifica con due punti all’attivo, frutto dei due tie break casalinghi persi contro Bresso e Itas Trentino.

Fin qui, solo sconfitte per i giovani brianzoli, allenati per il secondo anno da Liano Petrelli, uno dei tecnici più conosciuti e apprezzati a livello nazionale in tema di crescita dei giovani.

“La scorsa stagione – spiega Petrelli – è andata bene, con l’under 20 siamo arrivati in Final four giocandocela con la Lube; inoltre, diversi ragazzi sono approdati nella massima serie. Ora ricostruiamo, con un gruppo under 18 che arriva dalla serie C e che è formato da ragazzi sostanzialmente del 2001, più due elementi più esperti, gli unici rimasti, classe 1998: la banda Galliani e l’opposto Malvestiti, lo scorso anno con noi nel giovanile e in serie B con Scanzorosciate”.

“A tratti esprimiamo una buona pallavolo, si tratta di avere continuità, anche se in casa ci siamo espressi meglio rispetto alle trasferte”.

Quindi aggiunge. “La Canottieri Ongina ha rinnovato l’organico e ha lanciato diversi giovani, riuscendo a partire con il piglio giusto in questo campionato. Per la sfida, dovremo avere un po’ di faccia tosta e giocare di squadra, mentre Monticelli può far leva su un giocatore come Miranda, che proveremo a limitare”.

GLI ARBITRI – A dirigere l’incontro tra Euro Hotel Residence Milano e Canottieri Ongina saranno il primo arbitro Andrea Michele Aleo e il secondo arbitro Duccio Olivieri.

IL TURNO – Questo il programma della sesta giornata d’andata del girone B di serie B maschile: Valtrompia Volley-Aviasim.it Bresso, Bluvolley Verona-Avs Mosca Bruno Bolzano, Diavoli Rosa Brugherio-Centemero Concorezzo, Getfit Milano Vittorio Veneto-Itas Trentino, Scanzorosciate-Powervolley Milano 2.0, Euro Hotel Residence Milano-Canottieri Ongina, Gabbiano Mantova-Mgr Grassobbio.

LA CLASSIFICA – Centemero Concorezzo 15, Itas Trentino 13, Scanzorosciate, Diavoli Rosa Brugherio 12, Gabbiano Mantova 10, Canottieri Ongina 9, Aviasim.it Bresso 8, Mgr Grassobbio, Avs Mosca Bruno Bolzano, Bluvolley Verona 6, Getfit Milano Vittorio Veneto, Valtrompia Volley 3, Euro Hotel Residence Milano 2, Powervolley Milano 2.0 0.

Nella foto di Andrea Scrollavezza, il libero Alessandro Soavi (Canottieri Ongina)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.