Ai domiciliari con l’hashish in casa. Arrestato 23enne

Giovedì mattina a Piacenza i carabinieri della Stazione Piacenza Levante hanno tratto in arresto per “detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio” un 23enne  algerino residente in città e pregiudicato per droga.

Il nordafricano, già sottoposto agli arresti domiciliari con provvedimento del Tribunale di Piacenza, nel corso di una perquisizione domiciliare, effettuata dai militari perché avevano avuto notizia di strani movimenti nei giorni precedenti nei pressi dell’appartamento dell’uomo, è stato trovato in possesso di quattro grammi di hashish suddivisi in 4 dosi, occultate dietro un televisore in camera da letto.

Il giovane sarà processato per direttissima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.