PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al Grande Albergo Roma l’apericena con gli sponsor della Volley Academy foto

Al Grande Albergo Roma l’apericena con gli sponsor della Volley Academy Piacenza.

Si è svolto nella elegante cornice della sala ristorante dell’hotel l’appuntamento della Volley Academy Piacenza che ha riunito dirigenti, staff ed una rappresentanza della formazione under 16 Crai Vap, insieme agli sponsor del progetto Academy.

Un evento fortemente voluto dal Gruppo Azimut, che ha permesso ai partner di toccare con mano i progressi delle diverse squadre che si stanno ben disimpegnando nei contesti dei campionati provinciali e regionali delle diverse categorie.

Volley Academy Piacenza

Corrado Marchetti, Ceo di Coro Marketing ed ideatore del progetto nella scorsa estate, ha ribadito:«Quando c’è un progetto interessante gli imprenditori piacentini dicono di sì. È la passione sportiva che ci guida e che cerchiamo di trasmettere alle ragazze. Il nostro motto riassume il nostro pensiero: vincere perché sono importanti i risultati, crescere insieme ad allenatori componenti, divertirsi insieme. Abbiamo scelto Mauro Chiappafreddo per far crescere il movimento e per guardare oltre i confini della nostra provincia».

A fare eco alle parole di Marchetti è il presidente del River Volley 2001, Oreste Riscazzi. «Corrado sta dando un volto nuovo alla società. La nostra politica è sempre stata fatta di piccoli passi ma la dimensione del marketing andava sviluppata ed il suo contributo è stato fondamentale per questo nuovo progetto».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.