PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Beffa nel recupero per la Vigor: sorride il Calvina Sport (1-0)

Più informazioni su

Una beffa in piena regola. Un gol subito nel recupero condanna la Vigor Carpaneto 1922 alla terza sconfitta stagionale, patita sul campo pesante di Carpenedolo a domicilia del Calvina Sport.

A decidere l’1-0 a favore dei padroni di casa, la rete al 93’ segnata da Franzoni che ha costretto la squadra di Stefano Rossini a masticare amaro dopo una partita con il pallino del gioco quasi sempre in mano. Per i biancazzurri, terra bresciana ancora foriera di poche soddisfazioni, con il ko che si somma a quello precedente (inframezzato da due vittorie e un pareggio) contro il Ciliverghe.

Nonostante il passo falso, la classifica della Vigor non cambia molto, con Rantier e soci al quarto posto a -1 dal Reggio Audace che mercoledì avrà però la possibilità di allungare in caso di risultato positivo nel recupero contro l’Axys Zola. Domenica, invece, la Vigor completerà il proprio cammino nel girone d’andata (e in questo 2018) ospitando al “San Lazzaro” il Pavia.

Tornando a Carpenedolo, il Carpaneto ha avuto l’involontaria pecca di non aver saputo far gol nonostante diverse occasioni e con il proprio portiere Vagge pressoché inoperoso.

“Un ko che brucia per com’è maturato – commenta mister Rossini a fine partita – questo tipo di partite devi cercare di vincerle e quando non ci riesci comunque devi riuscire a non perderle. Abbiamo preso gol al 93’ su una ripartenza”.

Nell’occasione, debutto per due dei tre nuovi acquisti biancazzurri: nella ripresa, infatti, sono entrati in campo l’attaccante Ettore Casadei e il centrocampista Luca Viola, mentre è rimasto in panchina Mattia Cornaggia.

LA PARTITA – Al fischio d’inizio, qualche cambiamento nell’undici piacentino, contando anche gli straordinari dell’infrasettimanale di mercoledì scorso con il Fiorenzuola.

Fiato tirato per Rantier, avvicendato da Quaggio, mentre capitan Fogliazza è costretto alla panchina per un infortunio patito in allenamento, con il cuore della difesa che muta ulteriormente causa anche la squalifica di Baschirotto. Si rivedono dall’inizio dopo gli infortuni Matteo Rossini e Federico Abelli.

La partita vede subito la Vigor buttarsi in avanti e tenere sotto pressione il Calvina, sebbene senza occasioni iniziali. Al 26’, invece, Mastrotoraro non inquadra la porta in acrobazia sulla respinta di Caglioni dopo il corner di Mauri. Cinque minuti dopo, invece, il Carpaneto ringrazia Matteo Rossini per il salvataggio miracoloso su Zambelli dopo la spizzata di Triglia sul cross dalla destra di Franzoni.

I piacentini spingono soprattutto sulla sinistra e nel finale ci provano con il destro di Barba e con la testa di Corioni, ma il gol non arriva. L’ex Folgore Caratese viene avvicendato a inizio ripresa dal nuovo acquisto Casadei, mentre poco dopo Viola dà il cambio a Quaggio, con De Micheli che lascia spazio a Rantier. Verso l’ora di gioco, l’attaccante francese è pericoloso e Chiari lo contrasta in extremis.

Lo stesso giocatore bresciano è poi pericoloso mancando la scivolata sul cross di Jadid (nuovo acquisto del Calvina), così il match si avvicina alle battute finali. All’88’ Rantier va vicinissimo al gol che deciderebbe la contesa, ma a trovare la rete e i tre punti sono i padroni di casa al 93’ con Franzoni, solo in area e a segno nell’angolino per il definitivo 1-0.

CALVINA SPORT-VIGOR CARPANETO 1922 1-0

CALVINA SPORT: Caglioni, Mortara, Rizzi, Kopani, Chiari, Sorbo, Brunelli, Jadid (82’ Bertoli), Franzoni, Zambelli, Triglia (68’ Serafini). (A disposizione: Garletti, Capelli, Mutti, Bianchi, Tomasoni, Arrigoni, Comentale). All.: Beccalossi

VIGOR CARPANETO 1922: Vagge, Rossini M., Barba, Mastrototaro, Abelli, Zuccolini, Corioni (46’ Casadei), De Micheli (56’ Rantier), Quaggio (56’ Viola), Mauri, Carrozza. (A disposizione: Terzi, Fogliazza, Cornaggia, Tosi, Rossi, Bance). All.: Rossini S.

ARBITRO: Catanzaro di Catanzaro
RETI: 93’ Franzoni (C)
NOTE: Ammoniti Jadid, Rizzi (C), Carrozza, Abelli, De Micheli (V). Corner 9-4, recupero 0’ e 5’, spettatori 100.

Risultati sedicesima giornata d’andata serie D girone D:
Adrense-San Marino 0-2
Calvina Sport-Vigor Carpaneto 1922 1-0
Classe-Axys Zola 2-1
Crema 1908-Ciliverghe 1-0
Fanfulla-Reggio Audace 1-1
Fiorenzuola-OltrepoVoghera 1-0
Modena F.C. 2018-Pergolettese 2-1
Pavia-Mezzolara 1-1
Sasso Marconi-Lentigione 1-1

Classifica:
Modena F.C. 2018 37, Pergolettese 32, Reggio Audace 28, Vigor Carpaneto 1922 27, Fanfulla, Fiorenzuola 25, Pavia 24, Crema 1908 23, Mezzolara, San Marino, Sasso Marconi 20, Lentigione 17, Axys Zola 16, Adrense, Calvina Sport 15, OltrepoVoghera 14, Ciliverghe 13, Classe 11.

Prossimo turno:
Axys Zola-Crema 1908
Ciliverghe-Fanfulla
Lentigione-Calvina Sport
Mezzolara-Fiorenzuola
OltrepoVoghera-Classe
Pergolettese-Sasso Marconi
Reggio Audace-Adrense
San Marino-Modena F.C. 2018
Vigor Carpaneto 1922-Pavia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.