PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Campagna Amica, dicembre ricco di iniziative per dire no al cibo “anonimo”

Campagna Amica, dicembre ricco di iniziative a Piacenza per dire no al cibo anonimo.

Si comincia venerdì 7 dicembre, quando il mercato contadino di Campagna Amica – in piazza Duomo a Piacenza – ospiterà la raccolta firme “Eat original. Unmask your food” (Mangia originale, smaschera il tuo cibo).

Si tratta della petizione europea che vede Coldiretti tra i promotori e che è rivolta alla Commissione Europea affinché tutti gli alimenti – trasformati e non – in circolazione nell’UE riportino un’etichetta nella quale obbligatoriamente si debba indicare il luogo d’origine del cibo, uniformando le norme.

“Una battaglia per la trasparenza e per valorizzare l’origine degli alimenti – evidenzia Coldiretti -, nata anche per prevenire frodi, proteggere la salute pubblica e garantire il diritto all’informazione dei consumatori”.

L’iniziativa sarà replicata – sempre sul mercato di Campagna Amica – nelle giornate di lunedì 10, venerdì 14, lunedì 17 e venerdì 21. Domenica 16 dicembre la raccolta firme si sposterà sul piazzale della parrocchia di San Giuseppe Operaio e dopo la Santa Messa il movimento “Coldiretti Giovani Impresa” organizzerà un brindisi natalizio.

Venerdì 21, oltre alla raccolta firme, gli acquisti sul mercato contadino saranno premiati: i produttori della rete “Campagna Amica” offriranno in omaggio i biscotti preparati per l’occasione dagli agriturismi “Terranostra”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.