DMC Shop e e-commerce, boom in Emilia Romagna

Più informazioni su

Nel territorio dell’Emilia Romagna sono presenti circa 1239 imprese dedite al commercio online, con una crescita esponenziale che negli ultimi 5 anni ha riscontrato circa 53 punti percentuali. Un dato importante quello fornito dalla Confesercenti, anche perché non tiene conto delle imprese già presenti  nella regione e di quelle che solo recentemente hanno deciso di abbinare una realtà digitale a quella del negozio fisico.

Un boom economico ed un mercato in grande crescita, una vera e propria avanzata che continua a ritmi impressionanti. In Italia il giro d’affari delle vendite online vale oltre 23,6 miliardi di euro, ed è più che raddoppiato negli ultimi 4 anni. Le principali categorie di acquisto riguardano l’abbigliamento e la tecnologia, ma aumenta notevolmente lo spazio dedicato ai prodotti per la cura del corpo.

La tendenza e l’opinione comune è quella di concentrarsi su prodotti che difficilmente riescono ad essere reperiti all’interno degli store fisici, ma trovano online la loro dimensione su misura. È il caso della piattaforma di DMC Shop, noto e-commerce internazionale su cui è possibile trovare diversi articoli per il tempo libero, dell’home care e non solo.

Un’interessante opportunità di crescita che arriva dal web, le recensioni di DMC Shop

L’ Emilia Romagna è una delle realtà nazionali che crescono maggiormente, grazie anche ai numerosi corsi di formazione dedicati agli strumenti online. Attività promosse dagli enti locali e nate con lo scopo di offrire agli operatori del commercio informazioni valide per utilizzare a pieno tutte le opportunità offerte dal mondo dell’e-commerce.

Tra gli elementi di espansione c’è sicuramente la familiarità con il digitale, la diffusione della banda larga e degli smartphone. Strumenti che ad opinione degli esperti hanno decretato il definitivo decollo degli e-store. Come testimoniato dalle recensioni e dai commenti del portale di DMC Shop, l’evolversi di questo trend è incentivato dall’opportunità di risparmiare tempo, energie fisiche e denaro.

L’opinione degli utenti che visitano il sito di DMC Shop infatti aiutano a comprendere come internet esprima un’opportunità di business importante. Spesso si tratta di un canale di vendita aggiuntivo a quello tradizionale del negozio fisico, in grado però di allargare il proprio mercato di riferimento anche oltre i confini nazionali. Secondo i commenti dell’osservatorio regionale del commercio della regione Emilia Romagna,  le imprese che hanno avviato l’attività di e-commerce hanno avuto un notevole incremento dei fatturati e rilevanti benefici sulle vendite in negozio, che sono aumentate per quasi il 28%.

L’ e-commerce italiano è in netta crescita, ma ci sono ancora tanti passi da fare visto che la condizione nazionale non riesce ancora ad eguagliare altri mercati molto più sviluppati come ad esempio quelli di Germania, Francia e UK. Conformemente alle recensioni e ai dati offerti dall’Osservatorio del Politecnico di Milano, nel 2018 gli acquisti online in Italia hanno superato i 27,4 miliardi di euro, con un +16% rispetto allo scorso anno.

Dati positivi che lasciano però ulteriori margini di miglioramento, soprattutto per quanto concerne l’attenzione verso il cliente e l’offerta di un servizio professionale e a misura di utente. Strumenti utilizzati anche da siti specializzati come DMCShop, che valorizzano le potenzialità di wishlist e pagine personalizzate per aiutare la scelta del consumatore.  Secondo DMC Shop infatti, ascoltare i commenti e la voce dei consumatori è fondamentale per comprendere a pieno quali sono le esigenze del mercato.

Il Bel Paese sta diventando un luogo dove sempre più imprese colgono la sfida della rivoluzione digitale e sempre più consumatori si rivolgono al commercio online, un tassello determinante per dare un vero valore aggiunto all’economia italiana.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.