Festa a Pianello per l’Oscar dei costruttori a Giancarlo Spezia

Pianello ha festeggiato con un brindisi e una pergamena l’ingegner Giancarlo Spezia per l’Oscar 2018 dei costruttori di macchine agricole ricevuto all’Eima di Bologna. La notizia del riconoscimento, attribuito per la sesta volta (record assoluto) alla azienda pianellese Tecnovit, ha avuto larga eco in tutta la Valtidone.

Il presidente dell’associazione dei Commercianti “Valorizziamo Pianello”, Maurizio Gatti, ha consegnato all’ingegner Spezia, nel corso di un incontro presso la Tecnovit, una pergamena attestante la stima dei commercianti e degli imprenditori di Pianello.

I commercianti e gli imprenditori di Pianello hanno poi visitato la nuovissima sede dell’azienda di Spezia, hanno scoperto i segreti del “reparto prototipazione” dove nascono le macchine all’avanguardia e le ultime novità sullo sviluppo di progetti così innovativi ed originali.

La visita si è conclusa con l’assaggio dei vini prodotti dai più prestigiosi clienti di Spezia dai Marchesi Antinori di Firenze a Cà del Bosco di Franciacorta, passando attraverso i migliori vini piacentini.

Ospite d’onore della giornata è stato il prof. Mario Fregoni, grande accademico di fama mondiale, con cui l’ing. Spezia ha collaborato all’Università Cattolica dal 1987 e che, negli anni Duemila, lo volle come docente di Meccanizzazione Viticola sempre alla Facoltà di Agraria della Cattolica.

Il prof. Fregoni ha messo in evidenza le doti tecniche di Giancarlo Spezia assimilando il suo tipo di approccio alle problematiche e alle invenzioni a quello del grande Louis Pasteur.

Nella foto: Il presidente dell’associazione dei Commercianti “Valorizziamo Pianello”, Maurizio Gatti, consegna la pergamena all’ingegner Giancarlo Spezia di Tecmovict

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.