A Cadeo l’eliambulanza da Brescia: “Sinergia tra “118” fondamentale per soccorsi rapidi”

Più informazioni su

“L’integrazione tra mezzi di terra e servizi di eliambulanza è fondamentale per soccorsi rapidi e professionali”.

A dirlo Stefano Nani, coordinatore del Servizio di emergenza territoriale 118 della Usl di Piacenza, dopo l’intervento dell’eliambulanza di Brescia che nella serata di martedì ha permesso di soccorrere tempestivamente e trasportare al centro traumi di Parma la vittima di un incidente stradale avvenuto nel comune di Cadeo.

Il tutto grazie agli accordi in essere tra la regione Emilia Romagna e la Lombardia che prevedono che i servizi di elisoccorso possano intervenire, anche al di fuori dei territorio regionale: poiché l’elicottero di Bologna, attrezzato per il volo notturno, era impegnato in altra di operazione di soccorso, è intervenuto il servizio di elisoccorso di Brescia.

“Il sistema della gestione delle emergenze territoriali – afferma Nani – può contare oggi sulla sinergia tra i mezzi di soccorso avanzato dell’Azienda, i mezzi convenzionati di Anpas e Croce Rossa e i servizi di elisoccorso. Questa integrazione garantisce ai cittadini tempi rapidi di intervento ed elevatissima professionalità soprattutto nei casi più complessi”.

“Grazie alla forte collaborazione tra Azienda Usl e Sindaci – ricorda Nani -, per garantire sicurezza e continuità di soccorso tra i mezzi di terra ed eliambulanza si stanno realizzando nella nostra provincia 19 punti di atterraggio attrezzati per elisoccorso. Molte di queste sono già pienamente operative, per altre sono in fase di ultimazione le verifiche tecniche necessarie”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.