Irpef, FI “Pieno sostegno al sindaco Barbieri, coalizione compatta”

Più informazioni su

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa di Forza Italia Piacenza

Per chiudere in modo definitivo dibattiti mediatici che in nessun modo interessano le forze politiche di centro destra ed ancor meno il Guppo Consiglieri Forza Italia, interviene il Commissario Provinciale Jonathan Papamarenghi che assieme ai consiglieri del gruppo Forza Italia chiarisce lo spirito che muove il gruppo.

Si ribadisce la fiducia ed il pieno sostegno per la coalizione di centro destra e per l’operato del Sindaco Patrizia Barbieri, sposando il tenore dell’intervento della stessa durante l’ultima seduta del Consiglio Comunale, così come evidenziato durante il dibattito anche dall’apertura dell’intervento del Consigliere Mauro Saccardi.

Con orgoglio ribadiamo che la scelta di Forza Italia era ed è per il non aumento dell’addizionale IRPEF. All’Assessore Paolo Passoni fu chiesto di verificare tutte le ipotesi percorribili per addivenire ad una scelta responsabile, giungendo poi nei giorni seguenti a condividere che le condizioni politiche portavano al non voler procedere all’aumento.

Come riportato nella nota sopra citata il Partito di Forza Italia non intende proseguire polemiche che hanno già ampia risposta nella decisione di bloccare l’aumento dell’addizionale Irpef deliberato dalla passata Amministrazione; polemiche alle quali da questo momento non darà più alcun seguito.

La posizione durante il Consiglio comunale tenuta dal Capogruppo Sergio Pecorara è stata di responsabilità per il positivo operato della maggioranza, e chi opera con senso di responsabilità non va “sconfessato”, come erroneamente citato da qualche parte, bensì sostenuto.

Le scuse, pertanto, sono state dettate dal fare chiarezza su equivoci che non hanno motivo di esistere all’interno della legittima dialettica di una coalizione unita, che opera dell’interesse della comunità.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.