PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Per la Gas Sales big match in casa di Castellana Grotte

Più informazioni su

Seconda contro quarta in classifica: tutti i fari puntati sul big match del girone Blu di volley A2, che domenica 9 dicembre, ore 19, vedrà impegnata la Gas Sales sul terreno di Castellana Grotte.

Piacenza ha vinto otto delle nove gare fin qui disputate, arriva da cinque successi consecutivi e in trasferta non ha mai perso, la Materdomini invece nelle ultime due partite è stata sconfitta dalla capoli-sta Bergamo e poi ha superato al tie break Prata di Pordenone in trasferta. I pugliesi sono una formazione abituata al quinto set, visto che ne hanno disputati ben 6 di cui cinque vincenti.

I biancorossi, non è un segreto, affrontano una delle trasferte più complicate del campionato senza Jan Klobucar: l’infortunio ai muscoli intercostali di cui è rimasto vittima domenica scor-sa lo terrà lontano dai campi ancora per qualche settimana, ma Botti può contare su Mario Mercorio, autore di una grande gara con il Club Italia, e ha in panchina anche Paolo Ingrosso, pure lui pronto a rispondere in modo positivo quando è stato chiamato in causa.

«Affrontiamo una squadra – spiega Massimo Botti – composta da elementi molto giovani e al-tri di grande esperienza come Cazzaniga, Patriarca e Fiore, tutta gente che ha giocato anche in Superlega. Oltretutto il loro impianto è un bel fortino, il fatto di giocare in casa rappresenterà un indubbio vantaggio per i nostri avversari».

Proprio Cazzaniga, attaccante classe 1979 con trascorsi a Milano, Parma e Montichiari, per tre stagioni si è aggiudicato il premio come miglior realizzatore del campionato e attualmente si trova al secondo posto nella classifica dei bomber ma al primo se si considera solo il girone Blu. Sarà lui l’obiettivo principale del muro biancorosso, che cercherà di toccare tanti palloni per consentire a Paris di rigiocare dando spazio alle bocche da fuoco di Piacenza. In chiave graduatoria un successo degli emiliani probabilmente spaccherebbe in due il girone, lancian-do Bergamo, la Gas Sales e probabilmente anche Grottazzolina in orbita con un buon distacco sulle dirette inseguitrici.

Oltretutto Fei e compagni stanno affrontando lontano dal PalaBanca tutti gli scontri diretti di alta classifica, passare indenni anche da Castellana Grotte significhe-rebbe gettare le basi per un girone di ritorno in cui giocarsi in casa i momenti decisivi per le posizioni play off.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.