PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gas Sales domina e vince contro Cuneo (3-0) fotogallery

Più informazioni su

Una partita a senso unico quella di Santo Stefano al PalaBanca, con la Gas Sales che ha sconfitto Cuneo in tre set. Solo l’ultimo parziale ha visto un certo equilibrio, nei primi due i ragazzi di Botti hanno dominato.

Tante le iniziative collaterali: nelle foto alcuni momenti della partita.

La Gas Sales batte Cuneo 3-0 e trova Reggio Emilia in Coppa Italia

La feste di Natale non distraggono la Gas Sales, che dopo il successo di domenica in casa di Bergamo replica battendo 3-0 Cuneo al PalaBanca, in una partita che la società trasforma in una grande festa proponendo tante iniziative collaterali.

Così al termine del girone di andata Piacenza consolida il secondo posto in classifica e definisce l’accoppiamento di Coppa Italia: il 16 gennaio al PalaBanca (con inizio alle 20.30) affronterà Reggio Emilia nei quarti di finale a eliminazione diretta della manifestazione

Nessuna novità nella formazione di Botti, che manda in campo lo stesso sestetto delle ultime settimane. La partenza dei biancorossi è buona, anche perché Cuneo aiuta la Gas Sales con qualche errore di troppo, soprattutto al servizio.

Fei e Yudin firmano il break del 13-9, quindi ancora l’opposto trova l’incrocio delle righe per il 19-14 che permette a Piacenza di giocare gli ultimi punti in assoluta tranquillità. A fare la differenza è l’attacco: la squadra di casa fa registrare un ottimo 72 per cento che consente di agguantare tranquillamente l’1-0.

Il secondo set prosegue sulla stessa lunghezza d’onda: Piacenza conduce e Cuneo segue da distante. L’ace di Yudin porta avanti i biancorossi 7-3, quindi ancora lo schiacciatore è protagonista del 14-6. Non c’è partita, gli ospiti sbagliano anche il servizio regalando il 19-11 e l’attacco del definitivo 25-15 per il doppio vantaggio della Gas Sales.

A inizio terzo set si vede la reazione degli ospiti, che partono meglio e arrivano a condurre 8-5. Piacenza inizia a risalire e con un ace di Beltrami pareggia a quota 10, prima che Tondo, sempre al servizio, regali il vantaggio 14-13.

Il finale è equilibrato, l’ace di Fei sembra accompagnare la Gas Sales verso il 3-0, invece la formazione di Serniotti pareggia nuovamente a 21, ma nel finale Mercorio fa la differenza accompagnando la sua squadra al definitivo 25-23.

Così dopo un’ora e un quarto di gioco Piacenza si guadagna i tre punti grazie a un’ottima prova di Yudin, autore di 21 punti, a un attacco complessivamente superiore a quello degli avversari e a un servizio ancora una volta positivo, con ben 7 ace distribuiti fra tutti i protagonisti in biancorosso.

GAS SALES PIACENZA-BAM ACQUA SAN BERNARDO CUNEO 3-0

(25-20, 25-15, 25-23)

GAS SALES PIACENZA: Mercorio 8, Copelli 3, Fei 12, Yudin 21,Tondo 7, Paris 1, Fanuli (L), Beltrami 1. Ne: Ingrosso, Ceccato, Klobucar, De Biasi e Cereda. All. Botti

BAM ACQUA SAN BERNARDO CUNEO: Cortellazzi, Galaverna 7, Dutto 6, Caio 15, Bolla 7, Picco 2, Prandi (L), Amouah 1, Chiapello, Alborghetti 2. Ne: Menardo, Armando e Testa. All. Serniotti

ARBITRI: Jacobacci e Piubelli

NOTE: Durata set: 23’, 26’, 28’, totale 1 ora 17’

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.