PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Vigor Carpaneto torna subito al successo: 4-0 al Classe

Più informazioni su

Una larga vittoria, a coronamento di una prestazione di grande spessore tra carattere e calcio giocato, capace di spazzar via anche il più tenue dubbio, dimostrando che la sconfitta di sette giorni prima a domicilio del Ciliverghe è stato solo un episodio.

Davanti al pubblico amico del “San Lazzaro”, la Vigor Carpaneto 1922 liquida con un rotondo 4-0 la “Cenerentola” Classe grazie alle doppiette di Julien Rantier (che sale così a quota nove marcature in campionato più una in Coppa) e del giovane Nicolò Corioni.

Per i biancorossi ravennati, invece, resta l’ultimo posto in classifica, la peggior difesa del girone e anche il trend che ha visto la squadra romagnola sempre sconfitta in trasferta.

Classifica che, invece, sorride alla formazione di Stefano Rossini, che grazie a questi tre punti balza al quarto posto, a -1 dal Reggio Audace, superando Pavia e Fiorenzuola e staccando il Fanfulla, alla vigilia appaiato ai biancazzurri.

Per Fogliazza e soci, prossimo appuntamento al “Voltini” a domicilio del Crema 1908.

LA PARTITA – La Vigor ricorda Giovanni Annarumma (22enne calciatore del paese prematuramente scomparso) con il lutto al braccio e un minuto di raccoglimento prima dell’inizio della partita. L’ingresso in campo delle due squadre è accompagnato dai Pulcini 2009 del sodalizio biancazzurro, sul terreno di gioco insieme ai “grandi” e ai palloncini dei colori sociali.

Sulla sponda piacentina, mister Rossini ritrova il giovane centrocampista Giacomo Rossi (1999) dopo il turno di squalifica. Per lui, spazio nell’undici titolare che contempla la novità Terzi tra i pali al posto di Vagge, con la Vigor che torna al 4-3-3.

Il Carpaneto parte forte e dopo sessanta secondi va in gol con Carrozza, ma l’arbitro annulla per fuorigioco sbandierato da un assistente. La squadra di Rossini, però, continua a premere sull’acceleratore e al 16’ serve una gran parata di Bovo per dire no alla punizione dal limite di Rantier.

L’attaccante francese, però, va a segno alla mezz’ora eludendo la linea difensiva romagnola sulla verticalizzazione di Baschirotto e superando il portiere ospite con un bel pallonetto. Prima dell’intervallo, lo stesso Rantier insegue il 2-0 al 37’ sugli sviluppi di uno schema su calcio di punizione battuto da Mauri, ma la conclusione termina di poco alta.

In avvio di ripresa, la Vigor blinda la partita con il giovane Nicolò Corioni: al 55’ l’attaccante esterno classe 1999 finalizza una prorompente discesa di Baschirotto rifinita da Mauri, mentre cinque minuti dopo capitalizza la discesa sulla sinistra di Barba appoggiando agevolmente in rete per il 3-0.

Messo alle corde, il Classe prova a reagire: al 67’ serve una gran parata di Terzi sulla punizione dal limite di Ballardini, mentre cinque minuti dopo il giovane portiere classe 1998 è decisivo sul tiro ravvicinato del nuovo entrato D’Agata. All’85’, però, la Vigor chiude i conti con il quarto gol a firma di Rantier, che tramuta in rete il grande assist del folletto Carrozza sulla fascia sinistra. Due minuti dopo, cartellino rosso per D’Agata.

Nei 240 secondi di recupero, applausi per i due portieri, con Terzi e Bovo che salvano rispettivamente sulla punizione di Ballardini e sul tiro da fuori di Rizzitelli.

VIGOR CARPANETO 1922-CLASSE 4-0

VIGOR CARPANETO 1922: Terzi, Zuccolini, Barba, Mastrototaro (70’ De Micheli), Fogliazza, Baschirotto, Corioni (85’ Quaggio), Rossi (91’ Singh), Rantier (85’ Rizzitelli), Mauri, Carrozza (90’ Bance). (A disposizione: Vagge, Avanzini, Manna, Odianose). All: Rossini S.

CLASSE: Bovo, Sedioli (67’ Ferri), Valenza, Felli, Monaco, Caidi, Centonze, Ballardini, Innocenti (67’ Dall’Agata), De Rose, Fabbri (64’ Ricci Frabattista). (A disposizione: Palermo, Comandini, Larese, Cavallari, Savelli, Arrondini). All.: Orecchia

ARBITRO: Molinaro di Lamezia Terme (assistenti Castagna di Verona e Tomasi di Schio)

RETI: 30’ e 85’ Rantier (V), 55’ e 60’ Corioni (V)

NOTE: Spettatori 200 circa, ammoniti De Micheli (V), Monaco, Ballardini (C). Espulso all’87’ D’Agata (C). Recupero 2’ e 4’.

Risultati tredicesima giornata serie D girone D:
Adrense-Sasso Marconi 1-2
Axys Zola-Ciliverghe 3-3
Lentigione-Fiorenzuola 1-0
Mezzolara-Crema 1908 1-1
Modena F.C. 2018-Reggio Audace 1-0
OltrepoVoghera-Fanfulla 2-0
Pergolettese-Pavia 2-1
San Marino-Calvina Sport 1-1
Vigor Carpaneto 1922-Classe 4-0

Classifica:
Modena F.C. 2018 32, Pergolettese 26, Reggio Audace 24, Vigor Carpaneto 1922 23, Pavia 22, Fiorenzuola 21, Fanfulla 20, Crema 1908 19, Sasso Marconi 18, Axys Zola 16, Mezzolara 15, San Marino, Adrense 13, Lentigione, OltrepoVoghera, Ciliverghe 12, Calvina Sport 11, Classe 7.

Prossimo turno:
Calvina Sport-Adrense
Ciliverghe-OltrepoVoghera
Classe-Lentigione
Crema 1908-Vigor Carpaneto 1922
Fanfulla-Mezzolara
Fiorenzuola-Pergolettese
Pavia-San Marino
Reggio Audace-Axys Zola
Sasso Marconi-Modena F.C. 2018.
 
Foto di Mauro Del Papa

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.