Quantcast

ll Piace in campo a Olbia per mantenere il primato (ore 14,30)

Più informazioni su

Trasferta in terra sarda per il Piacenza che domenica sfida l’Olbia, formazione relegata nella parte bassa della classifica del girone A.

Un impegno da non prendere sottogamba per i biancorossi che cercheranno di consolidare il primato, considerando che la settimana di Natale prevede anche l’impegno di Santo Stefano al Garilli contro il Siena.

Tutti a disposizione per mister Arnaldo Franzini tranne Nicco che deve scontare la squalifica.

Olbia-Piacenza, gara valida per la 18ª giornata di campionato è in programma domenica allo stadio Nespoli è stata affidata al signor Davide Miele della sezione Torino che per l’occasione sarà assistito dai giudici di linea Patric Lenarduzzi di Merano e Orazio Luca Donato di Milano.

OLBIA (4-3-3) 33 Marson; 2 Pinna, 4 Bellodi, 6 Iotti, 23 Cotali; 8 Vallocchia, 20 Muroni, 11 Piredda; 7 Ceter, 9 Ogunseye, 10 Ragatzu. (1 Crosta, 22 Van der Want, 32 Calamai, 3 Pitzalis, 25 Martiniello, 13 Pennington, 14 Pisano, 19 Biancu, 21 Vergara, 18 Tetteh). All. Carboni
PIACENZA (3-5-2) 1 Fumagalli; 5 Bertoncini, 6 Silva, 4 Pergreffi; 16 Mulas, 23 Spinozzi, 21 Marotta, 18 Della Latta, 25 Barlocco; 7 Sestu, 28 Romero. (12 Verderio, 22 Calore, 3 Cauz, 17 Porcari,10 Corradi, 20 Di Molfetta, 2 Sylla, 9 Pesenti). All. Franzini

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.