PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scherma, Romagna superstar ai campionati regionali a squadre in scena a Piacenza foto

Romagna superstar ai campionati regionali a squadre di scherma che si sono svolti a Piacenza domenica 9 dicembre.

Sul gradino più alto del podio sono, infatti, saliti due Circoli della Romagna: il campionato maschile, VI Trofeo Giuseppe Spezia, è stato vinto dal Circolo schermisco Forlivese, (2° Schermistica Lughese e 3° Sintofarm scherma Koala di Reggio Emilia). Il campionato femminile, VI Trofeo Comec 2, se lo è aggiudicato la Schermistica Lughese (2° Pentamodena e il 3° Circolo ravennate della spada).

Le squadre maschili piacentine si sono classificate al 6° (Pettorelli A) e al settimo posto (Pettorelli B), sulle 16 in gara che hanno schierato circa 300 atleti da tutta la regione. Le squadre femminili del Pettorelli si sono posizionate al 7° (Pettorelli A) e al 9° posto (Pettorelli B).

Le gare, organizzate dal Circolo Pettorelli di Piacenza, si sono svolte per la prima volta a Piacenza Expo, una location ampia e funzionale che, come spiega il presidente del Pettorelli, Alessandro Bossalini, «potrebbe riproporsi in futuro e portare a Piacenza gare di livello nazionale e internazionale».

Prima del campionato, sabato 8 dicembre, la Fiera ha ospitato anche la scherma dei più giovani che ha portato in città oltre 150 bambini (Trofeo Steriltom) e la gara a coppie, Trofeo Bruno Polidoro, (28 quelle in pedana). Tra i più giovani, Prime Lame, buoni risultati per gli atleti piacentini: quinto posto per Valentino Monaco e sesto per Andrea Bossalini.

Gli assalti a coppie hanno visto il trionfo di Alessia Pizzini ed Emanuele Rocco (Circolo Ravennate della spada). Buone le posizioni degli schermidori biancorossi: quinti Amedeo Polledri e Margherita Libelli; sesti Michele Comolatti ed Elettra Ronca.

«E’ mancato un pizzico di fortuna – ha scandito Bossalini – sia per le squadre maschili sia per quelle femminili. Quella maschile ha perso per una stoccata con Reggio Emilia e sarebbe potuta andare in finale. Così come è accaduto per la squadra delle regazze. Comunque, è stata un’esperienza entusiasmante in una location adatta alla scherma».

Nuovi campioni regionali a squadre si sono laureati i forlivesi Riccardo Genovese, Alexei Efrosinin Dario Remondini e Jiulius Spada. Le campionesse regionali della Schermistica lughese sono le sorelle Sara e Sofia Billi, Ilaria Battazza e Sophia Rigon.

Le premiazioni sono state affidate al presidente del Comitato regionale della Federazione della scherma, Daniele Delfino, a Giancarlo Spezia (figlio di Bruno a cui è intitolato il torneo), alla deputata Elena Murelli, all’assessore comunale allo Sport, Stefano Cavalli e al presidente di Piacenza Expo, Giuseppe Cavalli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.