PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Solidarietà ai lavoratori di Selta e Sima Tectubi”

Più informazioni su

“Solidarietà ai lavoratori di Selta e Sima Tectubi”, la nota del Movimento Cristiano Lavoratori, sezione di Piacenza. 

La nota stampa – Come ogni anno in prossimità delle festività Natalizie la stampa locale purtroppo riporta le importanti difficoltà aziendali di alcune realtà produttive del nostro territorio. In questi giorni, a malincuore, dobbiamo prendere atto delle situazioni a oggi emerse come quelle della Selta di Cadeo  e della Sima Tectubi di Podenzano.

Come movimento di testimonianza evangelica da quasi 50 anni a fianco dei lavoratori e alle loro famiglie, attraverso i propri servizi in ambito previdenziale e fiscale, esprimiamo ai lavoratori di questi siti produttivi e alle loro famiglie la nostra più affettuosa solidarietà in questo momento di difficoltà.

Non possiamo inoltre non auspicare che le istituzioni del nostro territorio, mettano in campo tavoli istituzionali per trovare le soluzioni più congeniali per salvaguardare sia i lavoratori, sia i due siti produttivi, che sono sempre stati fiori all’occhiello della economia del nostro territorio .

Come movimento di lavoratori lo abbiamo ribadito anche in occasione del nostro congresso provinciale che si è celebrato qualche settimane fa, dove erano presenti tanti rappresentanti del nostro territorio sia nelle istituzioni parlamentari che in quelle regionali.

Per noi di Mcl  “il lavoro è la chiave essenziale dell’essere umano e deve essere dignitoso e giustamente remunerato”, ma sopratutto, come abbiamo ribadito tante volte negli ultimi anni “la crisi economica a nostro avviso è ancora in essere e le difficoltà di questi siti produttivi lo confermano. Il lavoro non si crea con decreti legge dedicati .

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.