PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Civico 11

Storie di bimbi favolosi che non la danno vinta ai problemi. Come noi della Redazione del Civico11

Domenica 25 novembre, come redazione del Civico 11, ci siamo trovati verso le 17 a Borgo Faxhall per assistere alla presentazione del libro “Storie di bimbi favolosi che non la danno vinta ai problemi”.

Il libro è stampato dalla casa editrice Papero Editore e distribuito in tutto il territorio di Piacenza da Officine Gutenberg, gli autori sono i ragazzi dell’associazione “La Matita Parlante”, tra cui c’è il nostro caro amico Michele Rebecchi.

Nel corridoio prima di arrivare alla sala per la presentazione, sono esposte le immagini e le storie dei personaggi, reali e straordinari, che vengono citati nel libro.

Abbiamo assistito alla presentazione del libro e alla fine l’ho comprato anch’io, e in più me lo sono fatto autografare da tutti. Il libro tratta di gente con disabilità fisica che malgrado questo non si è arresa e ha vinto la sua battaglia .Le frasi che mi hanno colpito di più sono quelle di Alex Zanardi e Cristopher Reeve.

Alex Zanardi dice che bisogna riuscire a vedere quello che di buono ci dà la vita, anche nelle situazioni difficili dove sembra impossibile uscirne. Cristopher Reeve dà la definizione di eroe che secondo me si addice completamente al termine. L’eroe non è solo quello dei fumetti come Superman o Hulk, ma è una persona normale che malgrado lo stato di salute e le sofferenze riesce a trovare la forza per non abbattersi e continuare a realizzare i propri sogni.

Questo libro ci deve ricordare di essere ottimisti, anche quando tutto va male e non come vogliamo. Quando cadiamo dobbiamo trovare la forza di rialzarci più determinati di prima. Ci deve ricordare che quando tutto sembra perduto c’è sempre una soluzione, un barlume di speranza.

Niente è impossibile se ci credi veramente. IMPOSSIBLE IS NOTHING.

Luca Tinelli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.