PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un giorno alla Camera per due quinte del “Volta” di Borgonovo

Accompagnati dalle insegnanti di Scienze Giuridiche ed Economiche Patrizia Calza ed Ettorina Cervini, 21 studenti delle quinte A e B dell’Istituto Tecnico “Volta” di Borgonovo Val Tidone hanno compiuto una visita guidata all’interno dell’edificio di Montecitorio, dove proprio in questi giorni sono in corso le importanti sedute di aula e commissioni dedicate alla Legge di Bilancio.

Ad accogliere a Roma la comitiva piacentina la parlamentare del Partito Democratico Paola De Micheli, che ha reso possibile la visita all’interno di uno dei rami del Parlamento italiano attraverso il suo invito. Proprio nei giorni scorsi, il 20 novembre, è stato celebrato il centenario dell’apertura dell’aula della Camera progettata dall’architetto Ernesto Basile e inaugurata nel 1918.

Insieme a Paola De Micheli, alunni e insegnanti hanno attraversato il Transatlantico soffermandosi sull’attività quotidiana del Parlamento.

“Al di là della rappresentazione mediatica – ha riferito la deputata piacentina – ho spiegato agli studenti la vita di tutti i giorni che si svolge in queste stanze e le funzioni della Camera e delle sue commmissioni. Abbiamo anche conversato sul valore artistico del palazzo di Montecitorio, progettato da un grande interprete del Barocco, Gian Lorenzo Bernini. E non è mancato il collegamento con la nostra città, Piacenza, perchè l’altro grande artista Barocco era quel Francesco Mochi che ha realizzato i cavalli della nostra piazza”.

“Abbiamo attraversato alcune delle sale più affascinanti della Camera – spiega Patrizia Calza – e il salone del Transatlantico dove si può ammirare anche la galleria con le foto delle 21 donne che vennero elette all’Assemblea Costituente. Ci sono ritratte anche la prima donna Ministro della Repubblica, Tina Anselmi, e la prima presidente della Camera, Nilde Iotti, mentre gli spazi per la prima donna Presidente della Repubblica e Presidente del Consiglio sono ancora da riempire”.

Non è mancata la visita all’interno dell’aula sulle tribune della Camera durante una pausa dei lavori parlamentari. “E’ stata l’occasione per gli studenti – fa notare Calza – per capire lo svolgimento delle votazioni e conoscere gli argomenti in trattazione, il diritto costituzionale rientra tra le materie di insegnamento delle classi quinte e abbiamo potuto così confrontarci da vicino con le istituzioni e il loro funzionamento”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.