Volley B, la Canottieri Ongina chiude il 2018 contro il Valtrompia

Più informazioni su

Anticipo di campionato, ultima sfida targata 2018 e tre punti importanti in palio. La Canottieri Ongina saluta il Natale con il match di sabato alle 18 a Monticelli contro i bresciani del Valtrompia Volley, anticipo dell’undicesima giornata in programma il 5 e 6 gennaio.

Come diverse altre squadre, i gialloneri hanno trovato l’accordo per terminare dopo le fatiche agonistiche ed evitare al contempo un turno a ridosso del periodo di Capodanno, lavorando poi con più tranquillità.

La squadra di Bartolomeo è ottava in classifica con 14 punti, a +7 dalla zona retrocessione, ma arriva da ko consecutivi. Lo scontro contro i bresciani, dunque, è importante per graduatoria e morale.

“Cerchiamo di far punti – conferma il tecnico dei monticellesi – dobbiamo metterci definitivamente alle spalle le occasioni non capitalizzate contro Mantova e Verona, mentre obiettivamente Scanzorosciate era fuori portata. Il Valtrompia è una squadra che sta esprimendo un buon gioco ed è una diretta concorrente per la salvezza. Dovremo mettere in campo tanta volontà e determinazione”.

In forte dubbio il centrale Christian Peluso, vittima di una rovinosa caduta nel match di sabato e ai box durante la settimana.

L’AVVERSARIO – Il Valtrompia Volley occupa il quart’ultimo posto con otto punti, a +1 sulla zona retrocessione, ed è allenato da Gigi Carrara. Nell’ultimo turno, i bresciani hanno superato 3-1 Grassobbio e ora si apprestano a chiudere l’andata con una serie di scontri diretti per la seconda parte della classifica.

“Siamo una matricola – afferma l’allenatore bergamasco – e il nostro obiettivo è la salvezza. Il gioco non va male anche se molti giocatori vengono dalla C e il salto di categoria è impegnativo. La Canottieri Ongina? E’ una buona squadra, da medio-alta classifica, con la diagonale Boschi-Miranda come punto di forza; le bande, inoltre, sbagliano poco e i centrali sono discreti”.

In dubbio il martello Aaron Bonizzoni, vittima di problemi in settimana e che solitamente gioca in diagonale con Federico Carrara, figlio di coach Gigi.

GLI ARBITRI – A dirigere l’incontro tra Canottieri Ongina e Valtrompia Volley saranno il primo arbitro Luigi Argirò e il secondo arbitro Virginia Tundo.

IL TURNO – L’undicesima giornata si sdoppierà tra quattro anticipi di domani (sabato), ossia Mgr Grassobbio-Aviasim.it Bresso, Canottieri Ongina-Valtrompia Volley, Euro Hotel Residence Milano-Gabbiano Mantova e Powervolley Milano 2.0-Diavoli Rosa Brugherio, e tre match in programma tra 5 e 6 gennaio: Centemero Concorezzo-Scanzorosciate, Getfit Milano Vittorio Veneto-Bluvolley Verona e Itas Trentino-Avs Mosca Bruno Bolzano.

LA CLASSIFICA – Diavoli Rosa Brugherio 27, Scanzorosciate 26, Itas Trentino 24, Centemero Concorezzo 22, Gabbiano Mantova 21, Aviasim.it Bresso, Bluvolley Verona 17, Canottieri Ongina 14, Avs Mosca Bruno Bolzano 11, Mgr Grassobbio 9, Valtrompia Volley 8, Getfit Milano Vittorio Veneto, Euro Hotel Residence Milano 7, Powervolley Milano 2.0 0.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.