Apre a Castell’Arquato il centro di aggregazione giovanile

Una news per tutte le famiglie di Castell’Arquato (Piacenza): lunedì 4 febbraio apre il nuovo centro di aggregazione giovanile delComune, a coordinarlo l’educatrice “L’Arco” Silvia Vitale (nella foto).

Tutte le famiglie, i bambini e i ragazzi del paese sono invitati all’inaugurazione alla sede del centro, al Palazzetto dello Sport di via Colla 15.

Dalle 15.30 alle 17 potranno conoscere gli educatori, che illustreranno le attività in programma, e gli spazi interni ed esterni del Palazzetto, a disposizione dei ragazzi. Ai presenti inoltre verrà offerto un piccolo buffet per festeggiare l’apertura.

Alle 20.45 al Palazzo del Podestà, invece, sarà il formatore e docente dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e dell’Università degli Studi di Perugia Enrico Carosio a condurre l’incontro “Lavorare con i giovani. L’importanza di una comunità educante”, rivolto a genitori ma anche a insegnanti, educatori e formatori.

Aperto da giovedì 7 febbraio,  il Centro prevede un’apertura dalle 14.30 alle 17, il lunedì e venerdì per i bambini della scuola primaria e il giovedì per i ragazzi della secondaria di primo grado, con attività di studio e animazione.

Ad accogliere i ragazzi e a proporre laboratori creativi tematici e attività ludico sportive saranno gli educatori Silvia Vitale e Mirco Dadomo, supportati dall’esperta in laboratori creativi Lucia Bisi, artista professionista.

Oltre a questo, a partire dall’appuntamento con Enrico Carosio, una parte sarà dedicata alle famiglie, con  incontri formativi per rafforzare le competenze genitoriali.

I prossimi:

– lunedì 25 marzo ore 20.45, Palazzo del Podestà
“Essere genitori reali in un mondo sempre più virtuale
con Alberto Pellai

– giovedì 9 maggio ore 20.45, Palazzo del Podestà
“La ragione dei sentimenti: come gestire le emozioni difficili”
con Daniele Bruzzone

Per informazioni: Silvia Vitale | 389.2870092 | silvia.vitale@arcopiacenza.it. Con il sostegno di Regione Emilia-Romagna e Unione Comuni Montani Alta Val d’Arda.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.