Baseball Serie B, Piacenza inserita nel Girone 1: le avversarie

Più informazioni su

La Federazione ha varato date e formule dei campionati 2019 di Baseball, comunicando al contempo la composizione dei vari gironi di tutte le serie.

In Serie B, che interessa più da vicino le vicende piacentine, sarà il Girone 1, dei quattro in totale, a comprendere il Piacenza Baseball, allenato anche quest’anno da Kevin Nieves.

Il Piacenza ha trovato come compagne di viaggio due formazioni piemontesi, gli Avigliana Bees (TO) ed il Fossano (CN), quest’ultima neo-promossa; due lombarde, il Milano 1946 ed il Codogno (LO), quest’ultima retrocessa dall’A2; due parmensi, lo Junior e la Crocetta; una reggiana, il Poviglio, ripescato dopo la retrocessione dell’anno scorso.

La stagione partirà il 13 aprile, con un girone all’italiana d’andata e ritorno fino al 4 agosto, comprese due settimane per eventuali recuperi e la sosta per il Torneo Giovanile delle Regioni. Al termine della Regular Season sfide incrociate tra le prime due classificate di gironi diversi con due turni eliminatori di play-off, in quanto alla fine le promosse in A2 saranno solo 2 ( al contrario delle 8 dell’anno passato). Le ultime due di ogni girone invece disputeranno i play-out, in un solo turno perchè le retrocessioni saranno quattro.

Tutta la Post-season si disputerà a settembre. Un campionato impegnativo, con ritmi serrati nel quale non sono ammessi atleti stranieri se non quelli in possesso di passaporto comunitario oppure già residenti nel nostro Paese, ai quali da quest’anno è concessa la possibilità di andare sul monte di lancio nella seconda partita.

Confermata infatti la formula del doppio incontro nella stessa giornata per ogni turno di campionato. I biancorossi ritrovano diverse avversarie dello scorso anno ma soprattutto ritrovano dopo qualche anno la possibilità di rinnovare la tradizione rappresentata degli accesi derby con gli eterni rivali del Codogno.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.