PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Castello il più “straniero”, Gragnano il più “giovane”: le statistiche della Provincia online

E’ Castel San Giovanni il comune della provincia di Piacenza con la più alta percentuale di residenti stranieri con il 21,53% della popolazione (dati aggiornati all’1 gennaio 2018), mentre Gragnano, con il 10,30%, si distingue per essere quello che dal 2010 al 2017 ha visto il più alto tasso di natalità, oltre ad essere quello più giovane, con il 20,11% della popolazione registrata all’1 gennaio 2018 sotto i 20 anni.

Questi sono solo alcuni dei dati consultabili nel nuovo portale “Statistiche” del sito della Provincia di Piacenza, presentato nella mattinata del 25 gennaio dal direttore generale della provincia Vittorio Silva, insieme al sindaco e presidente della Provincia Patrizia Barbieri e a Antonio Colnaghi, referente dell’ufficio statistica dell’Amministrazione Provinciale di Piacenza.

“Un portale molto importante ed efficace per il Comune” –  ha commentato Patrizia Barbieri –  “in quanto negli strumenti di programmazione è necessario inserire una grande quantità di dati che spesso le amministrazioni  fanno fatica a reperire per mancanza di personale e risorse economiche”.

I principali contenuti della nuova sezione – consultabile da chiunque necessiti informazioni statistiche dettagliate – mettono al centro diversi report di approfondimento tematici: ovvero le analisi fatte negli ultimi anni dall’amministrazione provinciale su argomenti di un certo rilievo, come l’evoluzione del sistema produttivo piacentino agli ultimi due censimenti, o lo stato del settore immobiliare oppure ancora le caratteristiche del pendolarismo.

portale statistica Barbieri, Silva, Colnaghi

Nel nuovo portale si potranno poi trovare link e collegamenti alle principali banche dati (dell’Istat, della regione, di Unioncamere, della banca d’Italia, dell’Inps, ecc) per scaricare tutta una serie di informazioni utili alla formazione del contesto che si sta indagando.

Di particolare interesse anche il Set di tabelle e serie storiche (generalmente dall’inizio degli anni 2000 ad oggi – o all’anno più recente disponibile) di dati statistici e indicatori esistenti a livello comunale (e subprovinciale: aree del Ptcp, fasce altimetriche, Unioni di comuni, ASL), che vengono aggiornati con cadenza annuale.

Tra questi si trovano i dati dei censimenti su popolazione, abitazioni, industria e servizi, pendolarismo ed agricoltura. Ma anche rappresentazioni cartografiche e mappe interattive che consentono una visualizzazione dinamica dei dati, attraverso l’utilizzo dei più recenti e performanti programmi software di “business intelligence” (come Tableau).

UNA MAPPA INTERATTIVA

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.