Festa a Sant’Antonio con il Corteo degli animali VIDEO fotogallery

La tradizione della festa degli animali nella ricorrenza di S.Antonio si è ripetuta anche quest’anno nell’omonima frazione di Piacenza.

Domenica pomeriggio il momento clou con il “Grande Corteo degli animali”, aperto dalla Banda Ponchielli,che vede padroni e amici a quattrozampe (ma anche a due) sfilare insieme dalla piazzetta di via Turbini fino al sagrato della chiesa per la benedizione conclusiva, alla quale ha partecipato anche il vicesindaco Elena Baio.

LE FOTO DEI VOSTRI ANIMALI

“Questa occasione può servire come momento di riflessione per imparare ad essere più educati e rispettare anche chi, a differenza nostra, non ama gli animali” – ha detto il vice sindaco, anticipando che l’amministrazione sta lavorando a un regolamento sul benessere animale, oggetto di confronto con le associazioni animaliste del territorio.

IL VIDEO

Il Corteo, appuntamento divenuto negli anni sempre più partecipato, sia da tanti amanti degli animali che da famiglie con bambini, recupera in forma moderna una tradizione secolare di festa di ringraziamento per i raccolti dei campi dell’anno appena concluso e di augurio per i quelli del successivo, tradizione dalla quale ha avuto probabilmente origine il prodotto tipico di questa festa e cioè “Sua Maestà” al Turtlitt.

La giornata, aperta dalla Camminata dei Turtlitt – tradizionale marcia non competitiva che si snoda sulle strade lungo il Trebbia – si è chiusa con la distribuzione di semi di grano attorno al falò come augurio per un nuovo anno fecondo di buoni “raccolti”, non solo economici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.