Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Rotary

La mostra su Annibale presentata al Rotary Club Piacenza foto

Gruppo Piacentino

(distretto 2050)

IL BLOG

 

Al Rotary Club Piacenza presentazione della mostra “Annibale – un mito mediterraneo”

Lunedì 14 gennaio 2019, il Rotary Club Piacenza ha dedicato la conviviale alla mostra “Annibale – un mito mediterraneo” organizzata dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano, presieduta dal socio dr. Massimo Toscani, il quale ha illustrato ai numerosi soci ed ospiti intervenuti, il legame del grande condottiero cartaginese con la nostra città.

Introdotto dal presidente del club Giancarlo Gerosa, il relatore ha spiegato l’affascinante itinerario che consente di compiere un viaggio nella storia del Mediterraneo all’epoca delle Guerre Puniche e rievocare il mito di Annibale attraverso preziosi reperti storici, opere (un piatto romano in ceramica, una medaglia in bronzo proveniente dal Louvre ed un dipinto di Goya proveniente dal Prado) nonché proiezioni audiovisive ed ologrammi.

Un progetto nato per riprendere il concetto della Storia e renderlo coinvolgente anche nella rappresentazione .

La mostra, curata dal professor Giovanni Brizzi, allestita nei sotterranei di Palazzo Farnese dal 16 dicembre al 17 marzo, consente di ammirare alcuni spazi rimasti finora nascosti destinati a diventare sede del futuro Museo Archeologico Sezione Romana.

A più di duemila anni dalla disfatta delle legioni romane ad opera dei cartaginesi, passata alla storia come battaglia della Trebbia, è possibile ripercorrere la grande impresa di Annibale che sfidò Roma e attraversò le Alpi ricorrendo all’utilizzo di elefanti (80 alla partenza, 37 dopo le Alpi e solo 1, Surus, dopo la battaglia della Trebbia).

Il dr. Toscani ha concluso spiegando che la vera eredità di Annibale sono Romani e la modifica del loro atteggiamento. Durante la serata, presentato dal Socio Carlo Ponzini, è stato accolto nel club l’Ing. Roberto Cironi.

Roberta Fiorani

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.