Nuoto pinnato, domenica alla Raffalda il 6° trofeo “Città di Piacenza”

La Piscina Comunale Raffalda ospiterà domenica il 6° trofeo “Città di Piacenza” di nuoto pinnato velocità, manifestazione organizzata dalla Calypso in collaborazione con la FIPSAS provinciale di Piacenza.

Saranno 17 le società partecipanti, provenienti da Emilia Romagna, Toscana, Liguria, Lombardia e Piemonte. Ai blocchi di partenza 780 atleti gara che si confronteranno nei 2 stili del nuoto pinnato: pinne e monopinna.

La formula del trofeo prevede al mattino le gare delle categorie esordienti (50, 100, 200 pinne, 50 monopinna, staffetta 4×50 pinne), master (50, 100 pinne e staffetta 4×50 mista pinne) e agonisti (400 pinne e monopinna, 50 apnea). Nel pomeriggio si svolgeranno le gare delle categorie agonistiche che si sfideranno nei 50, 100 e 200 pinne e monopinna; a fine pomeriggio vi saranno anche le staffette 4×50 pinne e 4×50 monopinna.

“In questa edizione – spiegano gli organizzatori -, per caratterizzare ulteriormente la manifestazione, lasceremo un po’ di Piacenza a tutti i partecipanti: infatti, grazie alla generosa collaborazione di alcune aziende, oltre alle coppe ed alle medaglie vi saranno anche prodotti locali come salumi, vini e formaggi, che lasceranno un ulteriore ricordo della nostra città”.

“Hanno collaborato donando premi: Cantine Romagnoli di Vigolzone, agriturismo La Rusca di Fiorenzuola, salumificio La Rocca di Castell’Arquato, caseificio Santa Vittoria di Ciriano di Carpaneto, Besko di Roveleto”.

“Un ringraziamento particolare va poi a tutti i nostri sostenitori, è anche grazie al loro contributo che riusciamo ad organizzare questa gara e ad affrontare la stagione sportiva con ottimismo: Besko, TMC Service, Bar Darwin di Fiorenzuola, Italfood ost, MZ, Effeerre, Toscani Immobiliare.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.