Nuoto, Vittorino in evidenza con nove medaglie al Trofeo Città di Reggio Emilia

Più informazioni su

Tocca agli atleti più giovani della squadra di nuoto della Vittorino da Feltre di Piacenza la copertina di questo inizio d’anno sportivo.

Grazie ad un bottino complessivo di nove medaglie, infatti, i nuotatori biancorossi allenati da Gianni Ponzanibbio, Emanuele Merisi, Gianluca Parenzan e da Filippo Caprioli si sono messi in evidenza nei giorni scorsi alla settima edizione del Trofeo Città di Reggio Emilia, riservato alla categoria Esordienti (A, B e C).

Mattatore della squadra del Presidente Pizzamiglio è stato Christian Mazzocchi, che tra gli Esordienti C si è messo in luce conquistando ben tre medaglie d’oro. Il giovanissimo atleta biancorosso – autentica promessa del nuoto piacentino – ha infatti vinto la gara dei 50 stile libero con l’ottimo tempo di 36”,64, precedendo il proprio compagno di squadra Alessandro Barbazza che, con un crono di 42”,41, si è aggiudicato la seconda posizione.

Mazzocchi è salito per la seconda volta sul primo gradino del podio nella gara dei 50 rana, vincendo la prova con il tempo di 52”,31 e lasciando anche in questo caso il secondo posto al compagno Alessandro Barbazza, piazza d’onore in 57”,77.

La terza medaglia d’oro è stata invece conquistata da Mazzocchi nella gara dei 50 farfalla (44”,97 il suo crono). Sempre tra gli Esordienti C, terzo posto finale per Alessandro Gatti che ha conquistato la medaglia di bronzo nei 50 dorso fermando il cronometro su 55”,72.

Nelle gare a categoria unica, invece, medaglia d’oro per Francesca Malchiodi, dominatrice della prova dei 50 stile libero in 33”,39; nella stessa gara, da segnalare anche la medaglia di bronzo vinta dalla biancorossa Elisa Malchiodi, salita sul terzo gradino del podio grazie al tempo di 33”,79.

Sempre nelle prove a categoria unica, medaglia di bronzo anche per Matteo Zilli che ha conquistato il terzo posto nei 100 dorso (1’16”,18 il suo tempo).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.