PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuova eclissi totale di luna all’alba di lunedì

Come sappiamo quest’anno ricorre il 50° anniversario dello sbarco umano sulla Luna, e proprio quest’anno la Luna ci regalerà due belle eclissi di Luna visibili anche dall’Italia.

La prossima eclissi (totale) si verificherà prima dell’alba di lunedì 21 gennaio, quando l’ombra della Terra si poserà sul nostro satellite naturale rendendola di un affascinante colore purpureo.

Il fenomeno inizierà alle ore 3.35 con l’inizio della fase di penombra, ma il vero spettacolo si avrà fra le ore 5.41 e l’alba solare (attorno alle ore 8),  mentre contemporaneamente la Luna tramonterà definitivamente  sul nostro orizzonte. La fase di massima totalità si registrerà alle ore 6.12, con la Luna a 17° sopra l’orizzonte ovest, quindi già piuttosto bassa.

Per il prossimo lunedì ci aspetta quindi una levata mattutina anticipata, confidando nella clemenza meteo. Per la corretta osservazione del fenomeno si consiglia quindi di posizionarsi in luoghi con orizzonte libero a ovest.

La seconda eclissi (parziale) di Luna avrà luogo invece il prossimo 16 luglio, in prima serata: ci sarà occasione di parlarne più dettagliatamente in prossimità di questa data estiva.

Il Gruppo Astrofili di Piacenza ricorda che presso l’Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano (via S. Eufemia 12 – Piacenza) è iniziato il nuovo ciclo di conferenze denominato “Il Cosmo del futuro“.

Il prossimo incontro è previsto per venerdì 25 gennaio, con inizio alle ore 17.45, con il tema ” Nel fuoco dello specchio. Nuove generazioni di telescopi terrestri e spaziali” a cura dell’ing. Renato Bersani.

Si parlerà della prossima realizzazione di nuovi grandi telescopi terrestri e orbitali in grado di osservare più che mai lontano e indietro nel tempo. Il programma completo del ciclo di conferenze è rilevabile dal sito www.astrofilipc.it.

Danilo Caldini (Gruppo Astrofili di Piacenza)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.