Ok al previsionale di Gragnano “Nel 2019 tasse “congelate”, nuova palestra e restyling centro culturale”

È stato approvato a metà dicembre il bilancio preventivo 2019 del Comune di Gragnano Trebbiense (Piacenza) che pareggia a €. 5.695.732.

“Punti cruciali – evidenzia il sindaco Patrizia Calza – l’inalterata la pressione tributaria e l’avvio di importanti opere pubbliche”.

“Abbiamo deciso – spiega il primo cittadino – di procedere anche in assenza della legge di stabilità perché vogliamo arrivare nel più breve tempo possibile alla predisposizione e approvazione del consuntivo al fine di poter utilizzare l’avanzo in considerazione degli importati interventi che abbiamo programmato”.

Nel 2019 infatti devono essere aggiudicati i lavori per la realizzazione della nuova palestra a servizio delle scuole e delle associazioni sportive, il cui intervento, dell’importo di €. 1.400.000 è finanziato per €. 1.250.000 da un contributo nazionale ottenuto dal precedente Governo; allo stesso modo devono partire i lavori di messa in sicurezza dell’attuale Centro culturale, per il quale la Regione Emilia-Romagna ha assegnato un contributo di 100mila euro, oltre a 166mila euro nell’ambito del bando per la rigenerazione urbana.

“Si tratta di un anno molto impegnativo – prosegue l’assessore al bilancio Alberto Frattola – che abbiamo deciso di affrontare senza costi aggiuntivi per la cittadinanza. Sono state infatti confermate le aliquote e le detrazioni già vigenti da oltre sette anni per Imu, Tasi e l’Addizionale Comunale Irpef”. Sostanzialmente inalterate anche le tariffe per i servizi a domanda individuate e rispettato il patto di stabilità.

“Con questa approvazione possiamo dunque procedere spediti” – concludono gli amministratori, precisando che “l’intenzione è quella di procedere a successive diverse variazioni di bilancio, oltre a quelle previste a luglio e a novembre ai sensi di legge, per meglio tenere sotto controllo la spesa e verificare con puntualità gli aggiustamenti da apportare allo scopo di risultare più efficaci ed efficienti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.