Pallanuoto: per la Kosmo la prima vittoria del 2019 è dell’Under 13

Più informazioni su

Di seguito i risultati delle squadre della Kosmo Pallanuoto Piacenza

UNDER 13 – La prima vittoria del 2019 per la Kosmo arriva dalla squadra Under 13 che espugna l’Acquadream di Osio battendo lo Spazio Sport One per 10 a 7.

I ragazzi di mister Vadym scendono in acqua determinati a fare risultato. I piacentini vanno in vantaggio con Maffi, pareggia Galiero per Osio, ma i gol di Bellani e Beghi (migliori realizzatori dell’incontro con 4 reti a testa) chiudono il primo tempo sull’1 a 3.

Secondo tempo di marca Kosmo con parziale di 3 a 0 che non ammette repliche. Vanno a segno due volte Bellani e una Beghi. Si va al cambio di campo con la Kosmo in vantaggio per 5 a 1.

Nel terzo tempo ampio turnover nelle file della Kosmo e Spazio Sport One che prova a tornare in partita aggiudicandosi il parziale per 4 a 2. Gol di Chiodi, Doddi, Ototess e Girometti per i padroni di casa e Beghi (2) per gli ospiti.

Nel quarto tempo la Kosmo si limita a controllare, ribattendo colpo su colpo ai tentativi di riaprire il match di Osio. Le marcature portano la firma di Pincelli e Doddi per lo Spazio Sport One, di Ghisoni e Bellani per la Kosmo, con il risultato finale che si fissa sul 10 a 7 per a Kosmo.

Il prossimo turno vedrà la Kosmo impegnata in casa contro la Pallanuoto Bergamo il 27 gennaio.

SPAZIO SPORT ONE – KOSMO TRS = 7 – 10 (1-3/0-3/4-2/2-2)

SPAZIO SPORT ONE: Rondi, Tinelli, Pincelli 1, Buizza, Galiero 1, Ototess 1, Chiodi 1, Girometti 1, Doddi 2, Bosatelli, Di Lauro. All. Guzzi

KOSMO TRS: Cantarelli, Maffi 1, Ghisoni 1, Rossi L., Bellani 4, Bartocci, Zrari, Rossi F., Beghi 4, Prati.
All. Rojdesttvenskyi

 

UNDER 15 – La ripresa post natalizia vede la formazione U15 opposta a Metanopoli. Per i primi due tempi i padroni di casa non riescono ad entrare in partita e rimangono in balia delle scorribande degli avversari che vanno al cambio di campo in vantaggio per 9 a 1.

Mister Vadym scuote i suoi ragazzi che nel terzo e quarto tempo giocano finalmente alla pari con i meneghini, senza però riuscire a colmare il gap iniziale. Per conquistare i primi punti della seconda fase sarà necessaria ben altra determinazione già dal prossimo impegno conto il Campus Team il 2 febbraio a Pavia.

KOSMO TRS – SD METANOPOLI = 5 – 13 (0-4/1-5/3-3/1-1)

KOSMO TRS: Bosi, Sacco, Maffi, Rossi F., Faina 2, Rossi L. 1, Bellani, Migliari, Zermani, Barilati 1, Bertuzzi, Beghi, Cantarelli, Triscornia 1, Prati. All. Rojdesttvenskyi

SD METANOPOLI: Ferracini, De Marco, Crocchiolo 1, Ficalora 1, Filiberti 1, Giancola 4, Manzo 5, Parolo, Bettinelli, Smorgiuzzi 1. All. Cuccu

 

MASTER – Partita maschia e senza esclusione di colpi, toni accesi soprattutto nel finale anche a causa di un arbitraggio po’ troppo permissivo. Gara che ha vissuto in assoluto equilibrio per tutti e quattro i parziali, in una bella altalena di gol e occasioni fallite di un nulla (anche per merito dei portieri) da una parte e dall’altra.

Alla fine la spunta Como che fa valere la sua fisicità (talvolta anche oltre il consentito) e riesce a gestire meglio i nervi nel momento decisivo. Il primo febbraio la squadra Master sarà di nuovo impegnata in casa contro SDM + 40 CanMaster.

KOSMO TRS +30 – COMO N. + 40 = 9 – 10 (2-4/3-2/1-1/3-3)

KOSMO TRS +30: Pasqualato, Cagnani 1, Jacchetti 1, Raguseo, Dondero 1, Felissari 2, Badini, Perani 1, Lodigiani 1, Simeone 1, Alessandrini 1, Mereni 1, Gregori, Uccelli, Lavelli. All. Diamanti

COMO N. +40: Bazzi, Mennillo 1, Bianchi 1, Weiler, Lucini 3, Moni M. 1, Raimondi 2, Drammis, Monti C., Santonastasi 1, Malnati 1, Arnaboldi. All. Arnaboldi A.

 

UNDER 20 – La lunga settimana della Kosmo inizia mercoledì 16 gennaio con al squadra U20 che fa visita alla Sporting Arese nella piscina di Legnano.

Primo tempo da dimenticare con i ragazzi in calottina blu assolutamente impalpabili ed i padroni di casa che ne approfittano per mettere a segno il break (9 a 1) che risulterà decisivo per le sorti dell’incontro.

Reazione Kosmo nel secondo parziale (risultato di 2 a 5); i gol di Colombi (2), Dodici, Rossetti e Barilati, portano i piacentini a meno quattro da Arese (minimo svantaggio). Segna Arese sul fischio della sirena e si va al riposo lungo con i bianchi in vantaggio per 11 a 6.

Terzo e quarto tempo molto equilibrati con la Kosmo che prova a raggiungere gli avversari ed Arese brava a gestire mantenendo gli ospiti a distanza di sicurezza. Peccato che un primo tempo scellerato abbia tolto la possibilità ai piacentini di giocarsi fino alla fine la possibilità di fare i primi punti in questo campionato.

Martedì 22 gennaio la Kosmo sarà in trasferta a Monza conto la Busto Pallanuoto.

S.G. ARESE – KOSMO TRS = 20 – 13 (9-1/2-5/5-4/4-3)

S.G. ARESE: Colombo M., Polonioli, Romano 1, Silvestri 3, Boienti Colombo J., Miranda 4, Seravalli 4, Caselli 1, Sciarra 3, Minopoli 3. All. Calandra

KOSMO TRS: Lombardi, Fox, Cocconi, Rossetti 3, Campolunghi, Mantovani 1, Faccini 2, Colombi 3, Dodici 3, Barilati 1. All. Rojdesttvenskyi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.