PiacenzaSera.it si ascolta: Alexa di Amazon legge le news

Più informazioni su

PiacenzaSera.it da qualche giorno si può anche ascoltare. La nostra testata è stata inserita infatti  all’interno delle skill per Amazon Echo, ovvero Alexa l’assistente personale del gigante dell’ecommerce mondiale.

I dispositivi per accedere all’assistente vocale Alexa sono Echo Dot, il più economico, Echo, Echo Plus ed Echo Spot, oltre a una serie di dispositivi di altre marche, come lo One di Sonos.

Ma cos’è e cosa permette di fare Alexa? È un assistente vocale, cioè un’intelligenza artificiale in grado di riconoscere le vostre domande, poste in linguaggio naturale come avviene per Siri (iOS) Cortana (Windows) e il Google Assistant.

Ovviamente non sono in grado di rispondere a tutte le domande ed esaudire tutti i desideri, ma la quantità di azioni che può già fare è oggi soddisfacente.

Grazie alla Skill di PiacenzaSera.it, sviluppata da Edinet (VAI QUI), sarà possibile “ascoltare” le principali news pubblicate sul nostro quotidiano e aggiornate in tempo reale, oltre alle news principali sarà possibile scegliere di ascoltare nel “Sommario quotidiano” le news principali di Sport, Cronaca e Politica.

Questa è solo la prima di una serie di skill a breve arriveranno l’agenda degli appuntamenti, i magazine e le news personalizzate per comune.

Se hai un dispositivo compatibile con Alexa (anche la APP presente su iOS e Android) da oggi puoi cercare la skill di PiacenzaSera.it e configurarla a tuo piacimento.

Anche in questo caso PiacenzaSera.it si adegua per rendere fruibile le proprie news nel modo più semplice e diffuso possibile, oltre al classico e “antico” sito sia desktop che mobile, alla versione ottimizzata per i tablet, i canali social, il broadcast Whatsapp, da oggi anche Alexa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.