Quantcast

Le Rubriche di PiacenzaSera - UniCatt

“Prova l’Università”, aule aperte in Cattolica per gli studenti delle superiori

Aule aperte all’Università Cattolica di Piacenza per gli studenti di quarta e quinta superiore in occasione dell’iniziativa “Prova l’Università”, organizzata dall’Ufficio Orientamento e Tutorato.

Quattro appuntamenti (5-6-7-12 febbraio), per “provare l’Università” trascorrendo una mattinata da studente universitario. Ogni Facoltà propone un appuntamento specifico: il programma prevede una lezione tenuta da un docente universitario oppure un workshop, la presentazione dell’offerta formativa, la testimonianza di uno o più studenti universitari, la visita del campus e la possibilità di pranzare nella mensa universitaria.

Aule aperte quindi da martedì 5 febbraio, alle 9.00: si comincia con il prof. Gianluca Giuberti della Facoltà di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali che terrà una lezione sul tema GLUTEN-FREE: tra falsi miti e realtà. Come sopravvivere alla nuova moda del senza glutine.

Mercoledì 6 febbraio alle 9.00 il prof. Piermarco Aroldi della Facoltà di Scienze della Formazione terrà con una lezione sul tema “Mi faccio sentire!” La voce social dei giovani”, mentre giovedì 7 febbraio, alle 9.00, il prof. Sebastiano Grandi di Economia terrà una lezione sul tema: Perché tutti parlano di Marketing? Andare oltre i luoghi comuni.

Ultimo appuntamento del ciclo martedì 12 febbraio, alle 9.00, con il prof. Andrea Renda di Giurisprudenza durante il quale gli studenti potranno partecipare ad una simulazione di un processo civile relativo a Facebook ed alla proprietà intellettuale delle foto dal titolo: “I want you. Diritto d’autore e social media”.

La partecipazione alle iniziative è gratuita e aperta a tutti. Per maggiori informazioni e per registrarsi a una o più giornate consultare il sito https://studentiscuolesuperiori.unicatt.it/triennali-come-incontrarci-prova-l-universita-nel-campus-di-piacenza

Dopo queste quattro giornate proseguono le iniziative di lezioni universitarie alle quali si può partecipare in base ai propri interessi.

Alcune date sono già disponibili, altre ne seguiranno per tutto il periodo di marzo e aprile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.