Quarantamila euro per i nuovi marciapiedi. Tassi “Interventi attesi da tempo”

Quarantamila euro per il rifacimento dei marciapiedi nella vie di Piacenza.

E’ quanto ha stanziato il Comune per un intervento atteso da tempo dai cittadini, spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Marco Tassi.

“In alcune vie la riqualificazione dei marciapiedi si è già conclusa, in altre stiamo procedendo in questi giorni – dice -. Nel periodo invernale non è possibile procedere con i normali lavori di asfaltatura, perché le temperature troppo rigide non lo consentono, ci siamo dedicati ai marciapiedi. Siamo intervenuti in via Emilia Pavese (Sant’Antonio), via Serravalle Libarna, via Broni, via Tortona, via Rio Farnese, Strada Farnesiana, via Campesio, via Da Saliceto, via Patrioti, via del Capitolo, via Inzani, via Bruzzi, via Molinari, via Palmerio, viale Beverora”.

“Abbiamo deciso decido di provvedere alla risistemazione dei marciapiedi perché i cittadini stessi ci hanno segnalato questa criticità: il loro stato, in alcune strade, rendeva impossibile il poterci camminare sopra. Una situazione frutto di una mancata manutenzione quasi decennale, a cui noi ora stiamo cercando di porre rimedio”.

“Lo stesso tipo di intervento sarà realizzato anche in pavimentazioni in porfido, come in via Vigoleno e in via Illica”.

“In primavera inizieranno anche gli interventi di risistemazione delle strade coinvolte nella posa di open fiber. Mi riferisco a quelle strisce rossastre che sono state notate dai cittadini, e che verranno coperte non appena arriverà il bel tempo” precisa l’assessore.

Tra le strade che verranno invece riqualificate non appena arriverà il bel tempo figura invece via Guglielmo da Saliceto.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.