Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Confapi Industria

Confapi spiega il mercato Usa alle imprese piacentine “Associazione sempre attenta ai bisogni delle aziende”

Più informazioni su

È stata numerosa la partecipazione al workshop che Confapi Industria Piacenza, il Consorzio per l’internazionalizzazione Emilian Way e l’istituto di credito Unicredit hanno organizzato al Grande Albergo Roma nel pomeriggio del 20 febbraio.

Usa, il più grande e complesso mercato del mondo. I nuovi modi di affrontarlo” è stato il tema su cui si sono confrontati i rappresentanti del mondo delle banche e delle imprese con un unico obiettivo: quello di mostrare la complessità di un mercato ampio e dare un aiuto concreto alle aziende piacentine interessate a fare il “grande salto” dell’oceano.

“Come associazione cerchiamo sempre di venire incontro ai bisogni dei nostri imprenditori – ha spiegato il presidente di Confapi Industria Piacenza Cristian Camisa che ha introdotto il workshop insieme ad Andrea Burchi, regional manager Centro Nord Unicredit – da più fronti ci è stato richiesto un supporto, un sostegno concreto. Il workshop cerca di rispondere a questa esigenza e altrettanto fa il Consorzio Emilian Way: una struttura interprovinciale che risulta apprezzata e che mette in relazione i diversi attori coinvolti nel processo di internazionalizzazione”.

La conferma è arrivata anche dal presidente del Consorzio Giulio Gherri: “Il Consorzio conta 9 imprese che credono fortemente nel potenziale di espansione del loro mercato verso l’estero e in particolare verso il mercato statunitense che ha una continua espansione di domanda ma in cui è difficile restare” .

“L’internazionalizzazione per le aziende ha assunto una rilevanza sempre maggiore – gli ha fatto eco Burchi – in questo contesto Unicredit si propone come partner qualificato con banche leader in 14 mercati principali”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.