Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Confapi Industria

A Piacenza un corso gratuito per fresatori rivolto a disoccupati

La filiale Kelly Services di Piacenza, in collaborazione con Confapindustria Piacenza, organizza un corso finanziato dal Forma.Temp per fresatori CNC con linguaggio Heidenhain.

Il corso di 160 ore, totalmente gratuito, è dedicato a disoccupati che desiderano acquisire le competenze per intraprendere la carriera di fresatore.

Si rivolge a giovani non occupati con uno spiccato interesse per il mondo della meccanica di precisione o ad adulti disoccupati con esperienza lavorativa coerente con il settore di riferimento e che desiderino acquisire ulteriori competenze o riqualificarsi.

“Il progetto – spiegano i promotori – nasce da un’esigenza delle aziende del territorio, che necessitano di personale qualificato da inserire in organico: è stata condotta infatti un’indagine approfondita sulle reali necessità delle imprese, al fine di trovare una perfetta corrispondenza tra formazione e richiesta”.

“La mission del progetto è quella di sviluppare, nei prossimi mesi, alti corsi che vadano a trattare diversi linguaggi di programmazione alternativi a Heidenhain”.

La docenza sarà svolta da esperti dell’azienda Cad Disegni srl e da specialisti di Heidenhain Italiana, sotto il coordinamento di Confapindustria Piacenza e da Kelly Services, che si occuperà anche della selezione dei candidati e del loro inserimento al termine del corso nelle realtà produttive industriali del territorio, attraverso il servizio di somministrazione.

La sede del corso è a Piacenza. Sono ancora aperte le selezioni di candidati a cura di Kelly Services, così come le adesioni da parte delle aziende interessate ad ospitare in stage i partecipanti.

I candidati possono inviare una email a kelly.piacenza@kellyservices.it oppure iscriversi direttamente presso la filiale Kelly Services di Piacenza in Stradone Farnese, 2/T.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.