Fiaip Piacenza, corso di formazione dedicato all’Urbanistica foto

Si è tenuto nel pomeriggio di 31 gennaio nella sede del Collegio Geometri Piacenza un corso di Formazione Professionale organizzato dal Collegio Fiaip Piacenza e rivolto agli Agenti Immobiliari aderenti alla Federazione.

Tema dell’incontro: Urbanistica, Analisi e Casi Pratici, con particolare richiamo alle Conformità Catastali ed Urbanistiche nonché agli Attestati di Prestazione Energetica.

Ad alternarsi come relatori Gian Paolo Ultori, Presidente del Collegio di Piacenza, Giacomo Guglieri e Gian Marco Scaravella. Ospite particolarmente gradito è stato anche il Dirigente del Servizio Attività Produttive ed Edilizia Enrico Rossi che ha aggiornato sulla diatriba in corso tra il Comune di Piacenza e la società incaricata della digitalizzazione delle pratiche edilizie e dei documenti necessari alla stipula degli atti di compravendita.

Ultori ha poi informato i presenti del confronto intercorso con il Collegio Notarile e gli Ordini Professionali, finalizzato a non interrompere il normale flusso delle pratiche pubbliche e private e degli Atti conseguenti.

L’intervento dei relatori, caratterizzato da esempi della pratica quotidiana, ha riconosciuto il delicato ruolo che riveste l’Agente Immobiliare nell’esercizio della propria attività, tanto da rendere necessario un costante confronto e aggiornamento in materia tecnica e fiscale con professionisti qualificati.

Il Presidente Fiaip Floriani ha altresì ribadito quanto sia necessaria una continua e reciproca collaborazione, che rispettosa dei reciproci ruoli professionali, tuteli gli interessi dei clienti e dei consumatori.

Il pomeriggio è stato aperto da una presentazione di Letizia Bonatti di LB Home Staging & Design sul potere dell’Home Staging per vendere ed affittare più velocemente. (nota stampa)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.