Quantcast

La stilista piacentina Stefania Leoni alla Glamour Week di Sanremo

Più informazioni su

Per presentare la sua prima collezione, Stefania Leoni, 33enne stilista piacentina, ha scelto la Glamour Week di Casa Sanremo. Si tratta dell’area hospitality del Festival della Canzone Italiana, che accoglie i protagonisti della kermesse musicale e televisiva più importante del nostro Paese.

L’atteso appuntamento è per le 18 di mercoledì 6 febbraio (diretta Instagram dalla pagina stefanialeoniatelier) al Palafiori: artisti e addetti ai lavori che confluiscono ogni anno nella città ligure per il grande evento musicale d’inverno potranno ammirare 36 splendidi abiti firmati Stefania Leoni.

Il nuovo brand è dedicato alla donna esigente e sicura di sè, che per l’appuntamento speciale vuole anche osare e sceglie un abito in grado di trasmettere eleganza e sensualità.

L’ATELIER, LO STILE E IL BRAND – “Il tessuto è il protagonista delle mie creazioni. Un modello semplice e un tessuto di qualità sono la chiave di un grande abito sartoriale”. E’ il credo di Stefania.

Un credo che la 33enne stilista piacentina ha consolidato nel corso di 12 anni di esperienza come fashion designer presso le più grandi case di moda italiane, tra cui Loro Piana, Dolce & Gabbana e Giorgio Armani: un bagaglio di conoscenze prezioso, che oggi viene trasmesso in ogni suo abito.

L’Atelier SL di Piacenza, nato come scuola di sartoria e “culla” per abiti su misura, ora è anche fulcro di una intrigante ridefinizione del made in Italy.

Tessuti di alta qualità sono ispiratori e protagonisti di creazioni uniche: modelli semplici sono esaltati da pizzi, sete, tulle ricamati e broccati. La migliore vestibilità per ogni capo è assicurata dal non comune know-how di Stefania, stilista che è anche sarta e modellista.

In un’atmosfera di sartorialità e ricerca di stile, prendono vita capi unici realizzati con passione e su misura, a partire dal disegno per arrivare al modello e infine alla confezione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.