L’Atletica Piacenza dà spettacolo sugli ostacoli

Più informazioni su

Fine settimana a dir poco memorabile quello del 17 febbraio scorso per i Cadetti e le Cadette dell’Atletica Piacenza ai campionati regionali di Modena.

Le gare di ostacoli sono state più di tutte foriere di grandi soddisfazioni: nei 60hs, sia maschili che femminili, l’Atletica Piacenza ha potuto contare su Samuel Signaroldi e Vittoria Ferrari. Entrambi si sono laureati campioni regionali.

Samuel ha ottenuto l’accesso in finale con il tempo di 9”23, per poi scatenarsi in questa superando le barriere in 8”85, suo primato personale. In splendida forma anche Vittoria, capace di superare se stessa già a partire dalla batteria dei 60hs, corsa in 9”65; nella finale, ha raggiunto l’oro conducendo una gara senza sbavature e fermando il cronometro a 9”46.

Buone notizie anche dal salto in lungo Cadette: Christabell Acheampong ha lasciato la sua impronta nella sabbia a 4,88m, giungendo infine sesta. Christabell ha poi mancato di un soffio l’accesso alla finale dei secondi nei 60m piani, corsi in 8”41.

Altri record personali sono stati realizzati nel salto in lungo da Alessandro Pagani con 4,47m, Tommaso Fezzi con 4,27m, Leonardo Soldi con 4,13m, e sui 60 piani da Lodovico Cabrini con 7”96, Luca Clerici con 8”19, Giulia Perotti con 8”91, Elena Messina con 8”97 ed Emma Zambianchi con 9”14.

Grazie a queste brillanti prestazioni, l’Atletica Piacenza vedrà schierati Vittoria Ferrari e Samuel Signaroldi nella squadra rappresentativa regionale dell’Emilia-Romagna il 2 e 3 marzo ad Ancona.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.