PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ong, tra fake news e realtà. A Piacenza il comandante della nave “Open Arms”

Per cercare di capire quale compito svolgono le Ong come “Proactiva Open Arms” nel Mediterraneo e per indagare la percezione dei fenomeni complessi come l’immigrazione attraverso il racconto giornalistico e il suo linguaggio.

Sono questi gli obiettivi della prima manifestazione che Articolo21 Emilia-Romagna ha messo in cantiere a Piacenza, in collaborazione con la storica Camera del Lavoro locale, “la prima sorta sotto i cieli d’Italia”, come scrissero le cronache il 23 marzo 1891.

L’appuntamento è per venerdì 1 marzo 2019 nel salone Nelson Mandela (Via XXIV Maggio, 18) a Piacenza.

Ospiti di Cgil e Articolo21 Emilia-Romagna saranno il capo missione e comandante della ONG “Proactiva Open Arms”, Riccardo Gatti, il giornalista Valerio Cataldi, presidente dell’associazione Carta di Roma (protocollo deontologico dei giornalisti italiani su richiedenti asilo, rifugiati, vittime della tratta e migranti) e il segretario della Cgil Emilia-Romagna, Luigi Giove.

La serata sarà condotta da Mattia Motta, giornalista, consigliere nazionale della Federazione della Stampa e ufficio stampa della Camera del Lavoro di Piacenza.

“Un’intervista a viso aperto sui temi che stanno focalizzando il dibattito italiano, dai social al Parlamento. Verranno proiettati i video delle operazioni della Open Arms e ci sarà spazio per il dibattito e la libera circolazione delle idee – nella cornice Costituzionale dell’Articolo21. E non è un caso che si sia deciso di imbastire questa iniziativa alla vigilia della manifestazione del 2 marzo a Milano contro ogni forma di razzismo” – spiegano gli organizzatori.

La serata è ad ingresso libero fino ad esaurimento dei posti a sedere (circa 250). Per informazioni: 0523/459701.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.