In 700 da Piacenza a Roma, sindacati in piazza contro la manovra del Governo fotogallery

Sono circa 700 le persone partite da Piacenza nella notte per partecipare alla manifestazione “Futuro al lavoro“, organizzata a Roma da Cgil, Cisl e Uil.

La manifestazione dei sindacati a Roma

Nelle foto alcuni momenti della manifestazione con la delegazione piacentina.

Il corteo è arrivato in Piazza San Giovanni in Laterano, dove sono in programma i comizi conclusivi: con una partecipazione andata oltre le aspettative.

La mobilitazione del sindacato è per chiedere al governo Conte di cambiare la Legge di Bilancio ponendo più attenzione (e provvedimenti adeguati) allo sviluppo e al lavoro.

Dal “reddito di cittadinanza” a “Quota 100”, passando per l’istruzione, fino ad arrivare all’industria 4.0: sono questi i temi principali della legge di bilancio messi sul banco degli imputati dalle forze sindacali.

Il motto della manifestazione è “futuro al lavoro” e sindacati rimproverano al Governo Lega – Movimento 5 stelle è  di aver attuato una manovra fortemente recessiva.

Presente in piazza a Roma anche la parlamentare piacentina del Partito Democratico Paola De Micheli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.