Restauro ex Carmine, Italia Nostra torna alla carica “Quando il sopralluogo pubblico?”

“Siamo in attesa che si dia seguito alla decisione del Sindaco, annunciata con suo comunicato diffuso il 22 gennaio scorso ed ampiamente riportato sugli organi di stampa, di aprire alla cittadinanza il cantiere della chiesa del Carmine”.

La sezione di Piacenza di Italia Nostra torna alla carica con una nota inviata al primo cittadino Patrizia Barbieri per chiedere di poter visionare i lavori di restauro in corso, in particolare dopo le polemiche per l’inserimento di un soppalco nella zona absidale.

“Ci appare quanto mai opportuna – scrivono – la possibilità che l’edificio venga, sia pur per una sola giornata, aperto alla città, consentendone la visita a quanti sono interessati a questo recupero. Si potranno cosi ammirare gli importanti lavori di restauro, tanto della struttura architettonica trecentesca quanto del paramento murario, dove sono stati scoperti e recuperati affreschi”.

“Nel contempo – proseguono – si potrà anche verificare la natura, le caratteristiche e l’effetto visivo del nuovo manufatto a soppalco; a tale proposito sarebbe opportuno che venisse comunicato l’esito dell’interpello della locale Soprintendenza circa l’autorizzazione dell’inserimento del suddetto soppalco con carattere di permanenza o meno”.

“Con l’occasione – concludono – riprendiamo anche la proposta, che la nostra Associazione ha recentemente presentato all’Amministrazione Comunale, di organizzare un incontro pubblico dove si possa discutere nel merito del restauro del Carmine ed anche trattare dei rilevanti interventi di carattere urbanistico che sono previsti, in un prossimo futuro, nella nostra città”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.