PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rugby, i risultati del weekend dei Lyons

Più informazioni su

Rugby Lyons, tutti i risultati del weekend della seconda squadra (serie C) e delle giovanili

SERIE C – La seconda squadra era chiamata a rialzare la testa dopo la sconfitta interna subita nella prima giornata della Poule Promozione, e la reazione è stata pronta e assolutamente convincente, con i ragazzi di Simone Bossi che dominano il Chicken Rugby e portano a casa una rotonda vittoria con 5 punti in classifica.

Il Chicken Rugby era un avversario temibile, capace di vincere il proprio girone nella prima fase, ma i Lyons hanno sfoderato probabilmente la loro miglior prestazione dell’anno, lasciando a 0 punti segnati gli avversari e marcando quattro mete, un bottino addirittura esiguo per quello visto in campo.

Nel primo tempo infatti è stato un vero assolo dei bianconeri, che alla prima azione hanno chiuso gli avversari in difesa e dopo qualche tentativo hanno marcato con Ceresa al 4’, con doppia soddisfazione per il giovane avanti piacentino che rientrava in campo dopo una serie di brutti infortuni.

Ma i Lyons non si sono arrestati come capitato in altre occasioni e subito dopo è arrivata la meta di Rattotti, bravo a finalizzare una bella azione personale di Molinari. L’unica pecca che si può recriminare ai giovani leoni è quella di non aver marcato più punti, visto il dominio territoriale e di possesso del primo tempo, in cui il Chicken Rugby non è mai stato realmente pericoloso per l’ottima difesa bianconera, ma allo scadere della frazione sono attivati comunque 10 punti da un calcio piazzato di Rossi e dalla meta di Groppi, che finalizza un ottima giocata studiata a tavolino.

Nel secondo tempo la partita si è fatta più equilibrata, complice il ritmo più basso dettato da qualche uscita per infortunio di troppo e il Chicken ha cercato la meta con orgoglio, ma la difesa Lyons, spesso non impeccabile nelle ultime uscite, ha retto egregiamente, non subendo mete per la prima volta in questa stagione e riuscendo anche a sopperire all’espulsione temporanea di Cavanna, causata da un placcaggio pericoloso.

Dall’altro lato del campo invece sono bastate poche folate per tenere in mano il pallino del gioco, e da una di queste è arrivata la quarta e importantissima marcatura con Della Ragione, anche lui al rientro in campo dopo un lungo infortunio, che regala anche il punto di bonus offensivo ai Lyons.

La prova offerta è stata dunque pienamente positiva, e i giovani leoni si sono rimessi in carreggiata nella Poule Promozione del Girone 3, con l’obiettivo di giocarsi le posizioni di vertice.

Servirà confermare gli ottimi progressi mostrati in questa giornata, a partire dalla prossima sfida interna contro la cadetta del Rugby Parabiago, che farà visita ai bianconeri il 3 marzo, dopo la domenica di stop per il Sei Nazioni. I ragazzi di Simone Bossi hanno dimostrato di esserci, ora serve maggiore continuità per il prosieguo del campionato.

Chicken Rugby 2012 – Sitav Rugby Lyons 0 – 29

Sitav Rugby Lyons: Groppelli N., Rattotti, Della Ragione, Molinari, Rossi, Spezia, Rivetti, Petrusic, Molina, Ceresa, Dosi, Bassi, Malchiodi, Groppi, Cantù. A disp: Groppelli G., Cavanna Pi., Scrocchi, Zazzi, Dal Capo, Montanari

Tabellino: 4’ mt Ceresa trasf. Rossi, 7’ mt Rattotti, 37’ cp Rossi, 40’ mt Groppi; 62’ mt Della Ragione

Note: 41’ Cartellino Giallo Cavanna

 

UNDER 16 – Poco o nulla da aggiungere in sede di commento, all’impietoso tabellino della partita dell’élite, in quel di Parma. Troppa la differenza tra le due squadre scese in campo, fosse stato un incontro di boxe, l’arbitro ci avrebbe rispedito negli spogliatoi anzitempo per manifesta inferiorità.

Da elogiare comunque lo spirito dei Lyons che si sono battuti lottando fin quasi alla fine, cedendo alla frustrazione solo forse nei 10 minuti finali. Testa, gambe e cuori rivolti fin da stasera, alla prossima sfida con Colorno, in programma domenica 24 febbraio tra le mura amiche.

Importante vittoria invece della formazione regionale che, in piena emergenza (solo due ricambi in panchina e due ragazzi febbricitanti nella notte di sabato, ma presentatisi comunque regolarmente sul campo) è riuscita a prevalere sul Formigine.

Il coach Zaini tiene a elogiare lo spirito dei ragazzi scesi in campo: “I nostri ragazzi sono riusciti ad esprimere quanto provato in allenamento, un rugby semplice, se vogliamo, ma ben eseguito, ognuno sacrificandosi in aiuto del compagno”.

Solo verso la metà della ripresa c’è stato qualche passaggio a vuoto con il Formigine che prova a riaprire la partita, ma i Lyons si riprendono subito arrivando ad una vittoria che ripaga finalmente i bianconero dell’impegno che stanno mettendo per crescere e migliorarsi.

Campionato Élite

PARMA – LYONS 97-14 (mete 15-4)

Marcatori: Rossini, Nakov

Trasf.: Perazzoli 2/2

Convocati: Lucchese, Fornasari, Rossini, Teruggi, Milani, Perazzoli, Coscia, Spezia, Montesissa, Lomuscio, Dimoski, Davoli, Amir Ali, Bonetti, Bosoni
A disp.: Calandroni, Nakov, Salotti

Campionato Regionale

FORMIGINE – LYONS 17-31 (mete 3-5)

Marcatori: Amoakon 2, Cerrato, Toninelli, Villa

Trasf.: Villa 3/5

Convocati: Marchetta, Zucchini, Cassinari, Cerrato, Franzoso, Villa, Dallanegra, Amoakon, Agio, Marku, Petrusic, Treppi, Corti, Caparco, Rossi
A disp.: Toninelli, Madoglio

 

UNDER 18 – E si torna a vincere. Domenica 17 febbraio sul campo Beltrametti 2 i Lyons Under18 Lombardia hanno battuto il Rugby Orio 44 a 0.

Partita giocata dai padroni di casa in modo scorrevole e con un possesso di palla molto proficuo. Gli avversari poco concentrati e reattivi non hanno opposto una grossa resistenza permettendo ai giovani leoni di portare a casa un ottimo risultato.

Campionato lombardo

RUGBY LYONS – RUGBY ORIO 44 – 0
Marcatori: mt. Bellani, mt. Oppizzi, mt. Bilala, mt. Azzini, mt. Baciocchi, mt. Savi, mt. Cuminetti, mt. Baglioni
Trasf.: Baciocchi 2/8

Convocati: Canderle, Oppizzi A., Di Sebastiano,Sirtori, Zanasi, Savi, Agnolini, Bilal, Repetti, Baciocchi, Losi, Dimasi, Fenucci, Bart, Cuminetti, Espinoza, Bellani, Malta N., Soressi, Profiti, Baglioni, Azzini, Ferab

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.