Sileri (M5s), presidente Commissione Sanità: “Favorevoli al nuovo ospedale”

Nella mattinata di venerdì 22 febbraio 2019, una delegazione del Movimento Cinque Stelle ha fatto visita all’Ospedale Guglielmo da Saliceto di Piacenza.

Annualmente il complesso ospedaliero piacentino serve una platea di oltre 28mila utenti.

“Siamo venuti per vedere tutto il complesso ospedaliero di via Taverna – ha detto il presidente della Commissione Sanità del Senato, Pierpaolo Sileri, a Piacenza insieme alla consigliera regionale Raffaella Sensoli e al parlamentare Gabriele Lanzi  – per portare i nostri saluti a tutto il personale sanitario e amministrativo che qui lavora. Questa visita è per conoscere le dinamiche del “vecchio” ospedale in previsione di quel che sarà il “nuovo”, a cui io sono personalmente favorevole.

L’ospedale del futuro di Piacenza ritengo che porterà ovviamente un ammodernamento sia della struttura ma anche dei servizi, a vantaggio degli utenti. E questo darà lustro alla città. Nel corso della nostra visita programmata discuteremo con la Direzione Generale per apprendere le eccellenze che l’attuale ospedale ha, nonché valutare gli eventuali limiti.

Questo edificio, sebbene ben mantenuto – ha proseguito il senatore – sorge in prossimità del centro storico della città, è evidente che la piazzola dell’elisoccorso non sia potuta essere posizionata nelle immediate vicinanze, ma nell’ottica di progettazione futura ciò dovrà essere considerato, nell’ottica di migliorare le tecnologie e l’efficienza.

Vista e considerata la storia di questo complesso – ha chiosato Sileri – quando questa struttura verrà dismessa sono certo che a livello locale si troverà la soluzione migliore per utilizzarla nel modo migliore”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.