Ciclismo Juniores, è subito doppietta il Cadeo Carpaneto

Pronti, via ed è subito doppietta per l’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Alchem Cadeo Carpaneto, che bagna l’esordio stagionale 2019 con la vittoria nella prima corsa su strada Juniores a Ro di Montichiari (Brescia).

Nel settimo Memorial Fiorenzo Montanari-Trofeo Fulvio Schinardi alla memoria, infatti, la formazione piacentino-bresciana ha dettato legge facendo la voce grossa nella volata a ranghi compatti che ha deciso la gara al termine dei dieci giri del circuito locale che comprendeva l’ascesa del Colle di San Pancrazio.

Sul traguardo, vittoria per il bresciano Giosuè Epis, al primo centro nella nuova categoria, mentre secondo è giunto il compagno di squadra parmense Mattia Pinazzi, Junior del secondo anno. A completare il podio Marco Manenti, portacolori della Ciclistica Trevigliese. Da segnalare anche il nono posto del modenese Francesco Calì

Risultati

Juniores Ro di Montichiari: 1° Giosuè Epis (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Alchem Cadeo Carpaneto) 100 chilometri in 2 ore 21 minuti 44 secondi, media 42,233 chilometri orari, 2° Mattia Pinazzi (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Alchem Cadeo Carpaneto), 3° Marco Manenti (Ciclistica Trevigliese), 4° Davide Persico (Sc Cene), 5° Federico Chiari (Team Fratelli Giorgi), 6° Federico Arioli (GB Junior Team), 7° Stefano Rizza (Bustese Olonia), 8° Simone Impellizzeri (Ciclistica Trevigliese), 9° Francesco Calì (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Alchem Cadeo Carpaneto), 10° Paolo Riva (Lorenzo Mola Pedale Casalese).

Foto Rodella

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.