PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Codogno vince il memorial De Benedetti fotogallery

Più informazioni su

Parla codognese il XXIII Torneo Città di Piacenza – XX Memorial De Benedetti. I lodigiani battono anche l’Avigliana 3-2 e si aggiudicano a punteggio pieno il triangolare. Piazza d’onore ai piemontesi vittoriosi in precedenza sui padroni di casa che, di conseguenza, devono accontentarsi del terzo posto finale.

Piacenza alza bandiera bianca dopo sette riprese altalenanti; pur con tutto il rispetto per la volitiva formazione torinese, a determinare il risultato finali erano essenzialmente gli errori difensivi e la scarsa accortezza sulle basi dei padroni di casa. Avigliana avanti 1-0 al 1° per due errori piacentini e Piacenza che rimediava al 3° col 2-1 propiziato dal doppio di Minoia.

Al cambio campo gli ospiti inanellano quattro valide, ma sono ancora una volta le leggerezze in difesa che costringono Piacenza ad inseguire sul 4-2. Anche se il rendimento è quello che è, se non altro non è il carattere a latitare nella squadra di Nieves che al 5° trova modo e maniera per pareggiare 4-4 (doppi di Minoia e Calderon).

Tutto rinviato alle fasi finali, quando la praticità di un Avigliana capace di costruire il punticino del 5-4 prevale sulle mancanze di un Piacenza che piazza due corridori in base, con nessun out, ma nel momento decisivo sciupa tutto con una corsa sulle basi da dimenticare. Si perde così col minimo scarto ma con la condanna al terzo posto nel torneo.

Come detto la manifestazione si chiudeva con la vittoria di misura di Codogno su Avigliana anche stavolta al termine di un match incerto. L’appuntamento è rimandato al campionato che inizierà il 14 aprile con Piacenza ancora con Avigliana ma stavolta in trasferta.

Formazione: Minoia 2b, Chacon ss, Cetti ec, Capra 1b, Calderon es, Molina ed/lan (Naccarella ed), Gardenghi ric (Gambini), Caimmi 3b (Casana), Pinoia dh. Lanciatori: Sanna (rl3.2 bv4 bb3 k2 pgl1), Lambri (rl1 bv3 bb1 k1 pgl0), Molina (rl1.1 bv3 bb0 k1 pgl1).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.