PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Comitati No Carbonext, cena di raccolta fondi a Vigolo Marchese

A distanza di due anni esatti dalla prima edizione, torna sabato 30 marzo “1000 Forchette per la Val d’Arda”, evento di raccolta fondi a sostegno alle iniziative dei cittadini che si battono contro il progetto “Carbonext”. Appuntamento dalle ore 20 alla Trattoria del Turista in Via Cavour, 53 a Vigolo Marchese (Castell’Arquato).

“Da oltre quattro anni – spiegano i promotori – i Comitati Aria Pulita in Val d’Arda”, “Basta Nocività in Val d’Arda e Cittadini per l’Ambiente Rurale”, assieme al Circolo Legambiente di Piacenza, si battono contro il progetto presentato dalla Cementeria Buzzi Unicem di Mocomero di Vernasca per bruciare nel proprio forno fino a 60’000 ton/anno di CSS, combustibili solidi secondari ricavati da rifiuti (tra i quali, quello registrato dall’Azienda di Casale Monferrato in collaborazione col Gruppo A2A Ambiente ha il marchio CarboNeXT®)”.

“Dopo una Valutazione di Impatto Ambientale durata un anno e mezzo – ricordano -, il progetto è stato approvato dalla Giunta della Regione Emilia Romagna il 25 luglio 2016. Contro questa approvazione, e contro il Decreto Ministeriale 22/2013 (cosiddetto “Decreto Clini” sui CSS) che ha reso possibile il progetto, i Comitati hanno promosso un ricorso che, con l’assistenza dell’Avvocato Federico Gualandi del Foro di Bologna, è stato presentato il 31 ottobre 2016 al Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio, sede di Roma“.

“Il ricorso è stato firmato da ben 180 cittadini della Val d’Arda che si sono riconosciuti in questa che, prima di tutto, è una lotta di civiltà e che hanno provato ad opporsi con ogni mezzo ad un progetto per nulla lungimirante, progetto che rischia di danneggiare ulteriormente e per molti anni a venire non soltanto l’ambiente e la salute, ma pure il sistema economico e sociale del Territorio, complice, tanto per cambiare, una politica mancante di visione per il futuro e penalizzante per la Val d’Arda”.

Per maggiori informazioni:

– evento Facebook: https://www.facebook.com/events/579705362515244/

– pagina Facebook: https://www.facebook.com/BastaNocivitaInValDarda

– sito web: http://nocarbonext.blogspot.it

– e-mail: nocarbonext@gmail.com

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.